di 09/09/2012

È stato il figlio Leggi Recensioni

Il racconto viene narrato in un tempo futuro, all’interno di un ufficio postale, in un giorno come tanti

Stampa

Best Movie Rating

Voto dei lettori

Titolo: È stato il figlio

Titolo Originale: E' stato il figlio

Anno: 2012

Nazione: Italia

Genere: Commedia

Regia: Daniele Ciprì

Sceneggiatura: Daniele Ciprì, Massimo Gaudioso

Cast: Toni Servillo, Giselda Volodi, Giuseppe Vitale, Alfredo Castro, Aurora Quattrocchi

Durata minuti: 90

Data Uscita Italia: 14/09/2012

Distribuzione: Fandango

Il racconto viene narrato in un tempo futuro, all’interno di un ufficio postale, in un giorno come tanti. È un signore trasandato di nome Busu, ad introdurre la storia della famiglia Ciraulo, come le altre microstorie che di giorno in giorno racconta per uccidere il tempo che consuma la sua solitudine. C’è chi lo ascolta, c’è chi invece ad un certo punto si stanca e va via, lasciandolo solo in quella interminabile giornata d’inverno. Busu però si sofferma più a lungo sui Ciraulo, raccontandone anche i dettagli, quasi come gli appartenessero.

Leggi la recensione da Venezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA
AGGIUNGI COMMENTO