Film: trame e trailer

The Bourne Legacy

Vota il film: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
( Il voto dei nostri lettori: 3,85 )
Titolo Originale:The Bourne Legacy
Genere:Avventura, Azione, Thriller
Sceneggiatura:Tony Gilroy, Dan Gilroy
Anno:2012
Regia:Tony Gilroy
Distribuzione:Universal
Interpreti:Jeremy Renner, Rachel Weisz, Edward Norton, Joan Allen, Albert Finney
Durata:n.d.
Data uscita:07/09/2012

The Bourne Legacy: la trama

Quarto capitolo della franchise di spionaggio targata Universal, il primo senza il personaggio di Jason Bourne (interpretato da Matt Damon). Il nuovo protagonista è Aaron Cross (Jeremy Renner), un agente CIA alle prese con un nuovo complotto da svelare. Un mistero che sarà ancora più complesso dei precedenti…

(di Maria Elena Vagni)
.

Leggi tutte le recensioni

The Bourne Legacy: il trailer

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “The Bourne Legacy”

AliWonderland scrive:

Le aspettative dopo i precedenti capitoli e dopo il trailer erano tante, eppure non è stato troppo convincente.

Sarà che le saghe tirate troppo per il lungo a volte stufano, sarà per il cambio di personaggio, sarà per il collegamento con i film precedenti un pò troppo “tirato per i capelli”, ma The Bourne Legacy non è riuscito ad entusiasmare come quando il protagonista era Jason Bourne.

Jason sembra infatti storia passata ormai… tutti ne parlano, ma nessuno ne sa più niente.. eppure si scopre che lui non era l’unico membro di un progetto segreto della CIA. Ce ne sono altri come lui in giro e fra di essi c’è Aaron. Agente preparato e allenato, scopre dopo una triste sequenza di eventi che il progetto di cui fa parte sta per essere smantellato, che lui in realtà faceva parte di un esperimento scientifico e che quindi ora la sua vita è in pericolo. Si ritrova perciò ad essere un fuggitivo e a dover cercare un modo per sopravvivere senza dipendere dalla CIA e dalle medicine che gli venivano somministrate.

In tutto questo ovviamente non mancano inseguimenti, sparatorie, combattimenti, sangue, rabbia, sotterfugi e anche amore – sebbene sottinteso.

Purtroppo però la storia procede in maniera piuttosto confusionaria e il legame con i precedenti Bourne sembra reggersi solo per via del titolo e per il fatto che Jason viene nominato una volta o due… per il resto potrebbe benissimo trattarsi di un film a sè stante, tratto dalla saga di Bourne (e visto così sarebbe un film niente male).

Sicuramente bisogna dare merito a Jeremy Renner che dopo The Avengers si è nuovamente dimostrato in grado di affrontare ruoli d’azione senza alcuna difficoltà e rendendoli davvero realistici.

Di certo consiglio agli appassionati della serie di vedere questo film e poi chissà, magari arriverà un ulteriore seguito e Jason potrebbe fare una capatina… tutto lascia infatti a pensare che ci sarà un Bourne 5…

Valejedifeltrin scrive:

Renner vs Norton: Occhio di falco contro Hulk…

Vale marco Klohe scrive:

ho amato tantissimo la trilogia di bourne!!!!con un perfetto matt damon nel ruolo di jason bourne!!!!!e sono molto curiosa di vedere jeremy renner (straordinario in the town) nel ruolo del nuovo agente CIA Aaron Cross!!!!!

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati