Film: trame e trailer

The Tourist

Vota il film: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
( Il voto dei nostri lettori: 3,83 )
Titolo Originale:The Tourist
Genere:Drammatico, Thriller
Sceneggiatura:Christopher MCQuarrie, Julian Fellowes, Jeffrey Nachmanoff, William Wheeler
Anno:2010
Regia:Florian Henckel von Donnersmarck
Distribuzione:01 Distribution
Interpreti:Angelina Jolie, Johnny Depp, Paul Bettany, Rufus Sewell, Timothy Dalton, Neri Marcorè, Christian De Sica, Raoul Bova, Nino Frassica
Durata:105'
Sito Ufficiale:thetourist-movie.net/
Data uscita:17/12/2010

The Tourist: la trama

Frank Taylor (Johnny Depp) è un turista americano che decide di visitare Venezia per dimenticare una relazione finita male. Qui incontra Elise (Angelina Jolie), una donna elegante ed affascinante con cui inizia una storia d’amore, fino a scoprire che è un’agente dell’Interpol alla ricerca di una ex fiamma diventata un pericoloso criminale.

The Tourist: il trailer

Contributi aggiuntivi The Tourist

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “The Tourist”

Apo_dicaro scrive:

Dai ci deve essere per forza un caso di omonimia. Non può essere lo stesso regista di “Le vite degli altri”. Che film orrendo!!!

lamagicaV scrive:

Il film non è di certo un capolavoro, ma non mi sembra neanche che si proponesse come tale. Anzi, tutta la pubblicità a tappeto mi aveva fatto temere che potesse essere un film bruttino e fatto male. Fortuna che la presenza di Johnny mi ha ugualmente convinto ad andarlo a vedere.
Dico fortuna perchè a me il film è piaciuto.
Sicuramente un film piuttosto lento e in effetti se non fosse stato per il far credere una cosa per poi capire che la conclusione a cui eri giunto è sbagliata ma soprattutto il colpo di scena finale, il film sarebbe stato carente.
Il colpo di scena finale mi ha completamente spiazzato, mi ha lasciato senza parole.
Così come nelle primissime scene mi ero già fatta un’idea su questo Alexander e infatti mi dicevo “ma dai!!! si capisce subito chi è!” e poi….zac! fregata :D
Mi è piaciuta molto la Jolie, così altezzosa, elegante e raffinata: proprio un bel personaggio ben caratterizzato e lei brava nel calarcisi.
Su Johnny non spendo parole perchè sarei di parte.
Belle le riprese aeree e così ampie sulla bella Venezia (beccata nell’unico periodo in cui il cielo non è grigio 24/24!). Forse un po’ troppi i luoghi comuni sugli italiani e sui russi, però erano adatti ai fini della trama.
Una cosa che mi è sfuggita: la colonna sonora, probabilmente perchè così “limitata” e pressochè assente. O almeno, mi è sembrata pressochè assente.

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati