di Francesca Cremonesi 15/07/2012 1

Un sapore di ruggine e ossa Leggi Recensioni

Tutto comincia al Nord. Ali si deve occupare di Sam, 5 anni. E’ suo figlio ma lo conosce appena. Senza casa, senza soldi e senza amici, Ali va a stare da sua sorella ad Antibes

Stampa

Best Movie Rating

Voto dei lettori

Titolo: Un sapore di ruggine e ossa

Titolo Originale: De rouille et d'os

Anno: 2012

Nazione: Francia, Belgio

Genere: Drammatico

Regia: Jacques Audiard

Sceneggiatura: Jacques Audiard e Thomas Bidegain

Cast: Marion Cotillard, Matthias Schoenaerts

Durata minuti: 120

Data Uscita Italia: 4/10/2012

Distribuzione: BiM

Tutto comincia al Nord. Ali si deve occupare di Sam, 5 anni. E’ suo figlio ma lo conosce appena. Senza casa, senza soldi e senza amici, Ali va a stare da sua sorella ad Antibes. Lì all’improvviso va tutto meglio, sua sorella li ospita nel suo garage, si occupa del bambino e c’è sempre il sole. Dopo una rissa in un locale notturno, il destino di Ali si incrocia con quello di Stéphanie. L’accompagna a casa e le lascia il suo numero di telefono. Lui è povero; lei è bella e molto sicura di sé. Una principessa. Sono l’una l’opposto dell’altro. Stéphanie addestra orche in un parco acquatico. Lo spettacolo notturno si trasforma in dramma e una telefonata nel cuore della notte li fa ritrovare. Quando Ali la rivede, la principessa è costretta su una sedia a rotelle: ha perso le gambe e molte illusioni. Ali aiuterà Stéphanie con semplicità, senza compassione, senza pietà. Lei tornerà a vivere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
AGGIUNGI COMMENTO