Film: trame e trailer

Vacanze di Natale a Cortina

Vota il film: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
( Il voto dei nostri lettori: 3,54 )
Titolo Originale:Vacanze di Natale a Cortina
Genere:Commedia
Sceneggiatura:Neri Parenti, Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Anno:2011
Regia:Neri Parenti
Distribuzione:Filmauro
Interpreti:Christian De Sica, Sabrina Ferilli, Dario Bandiera, Giuseppe Giacobazzi, Katia Follesa, Valeria Graci, Ricky Memphis, Bob Sinclair
Durata:113'
Sito Ufficiale:www.vacanzedinataleacortina.it/
Data uscita:16/12/2011

Vacanze di Natale a Cortina: la trama

Giovanni Covelli (Christian De Sica) è un brillante avvocato di Roma e soprattutto un incallito playboy, che ha però deciso di mettere la testa a posto per dedicarsi alla famiglia, in particolare alla fedele moglie Elena (Sabrina Ferilli). Giunti a Cortina per le vacanze di Natale insieme a figli e nipoti, a causa di un fraintendimento, Covelli è convinto che anche sua moglie lo abbia tradito e non riesce a farsene una ragione. La donna, che ha dovuto perdonargli numerose scappatelle, sfrutterà l’occasione per vendicarsi, alimentando i dubbi del marito e ponendolo nelle situazioni più imbarazzanti. Massimo (Ricky Memphis) e Brunella (Valeria Graci) sono una coppia di edicolanti di Mantova, affascinati dal mondo dei vip e oggetto della derisione dei cognati, Wanda (Katia Follesa) e Andrea (Giuseppe Giacobazzi) diventati ricchi grazie ad un quiz televisivo. Il caso vuole che Massimo vinca un’offerta speciale per passare le vacanze di Natale a Cortina. Giunti in paese, per una serie di equivoci e giochi del caso, lui e la moglie si troveranno di continuo in compagnia dei personaggi vip che hanno sempre visto solo sulle pagine delle riviste, suscitando l’incontenibile invidia dei cognati. Lando (Dario Bandiera) è l’autista di un importante manager, che ha appuntamento a Cortina con un businessman russo per chiudere un contratto milionario. La prima sera Lando rimorchia in discoteca Galina, una bellissima ragazza russa con la quale inizia una relazione. Il caso vuole però che la donna sia proprio la moglie del magnate atteso dal suo capo. Quando all’uomo d’affari russo viene il sospetto che la moglie l’abbia tradito, Lando e Galina si troveranno nella condizione di dover evitare di essere smascherati, ma l’impresa si rivelerà comicamente complicata.

Vacanze di Natale a Cortina: il trailer

Contributi aggiuntivi Vacanze di Natale a Cortina

© RIPRODUZIONE RISERVATA
amy3lee3 scrive:

BASTAAAAA che schifo!!!!!!!! basta con questi film ridicoli, privi di ironia fanno pena!!! fate schifo!!!!!! ma come fa la gente sana di mente spendere soldi per vedere queste cose al cinema, come???? sono i film più schifosi dell’universo, tra lui e boldi sono RIDICOLIIIIII aboliteli, abbasso i cinepanettoni tutti uguali, i titoli sempre uguali, le storie sempre uguali, sempre la stessa zuppa, la stessa gente penosa, la stessa ridicola comicità, le solite battute, la solita trama, come si fa a vedere roba di questo genere???? BASTA vogliamo film di spessore!!! però giustamente… i film per la gente media dovranno darli… -.-”

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati