Avengers: Infinity War: svelati al D23 i figli di Thanos, membri dell’Ordine Nero

Avengers: Infinity War: svelati al D23 i figli di Thanos, membri dell’Ordine Nero

Nel corso dell’Expo di Disney sono stati mostrati i fratelli di Gamora e Nebula che appariranno nel prossimo capitolo del franchise. Apparso anche il poster ufficiale con il Titano Folle in possesso del Guanto dell’Infinito

di Matteo Bonassi 17/07/2017
Stampa

Corvus Glaive, Proxima Midnight, Ebony Maw e Black Dwarf: sono i figli di Thanos, ovvero i membri del Black Order che, a quanto pare, vedremo in azione nel prossimo Avengers: Infinity War (al cinema da maggio 2018). I personaggi sono stati svelati – si trattava nella fattispecie di statue a grandezza naturale – durante il D23, expo che Disney dedica annualmente al proprio fan club e che si svolge ad Anheim in California. I quattro sono apparsi per la prima volta ieri, 16 luglio, nel corso di una sessione di autografi in compagnia di Josh Brolin – che interpreta appunto Thanos nel franchise – organizzata dopo la proiezione del primo teaser (qui la nostra descrizione del footage mostrato). Si tratta di fatto dei fratelli di Gamora e Nebula, un vero e proprio team di villain al servizio del Titano Pazzo, impegnato a recuperare per suo conto le Gemme dell’Infinito.

Durante il D23 è stato anche mostrato per la prima volta completo di tutte le gemme in un poster ufficiale il Guanto dell’Infinito. La particolarità dell’immagine sta anche nel fatto che il villain appare per la prima volta spogliato dell’armatura con cui siamo stati abituati a vederlo nelle sue precedenti apparizioni all’interno dell’MCU… Poco male, visto che al suo braccio porta l’arma di distruzione più potente dell’intero universo. (foto sotto)

Schermata 07-2457952 alle 10.55.50

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO