MovieLife & Gossip

Bob Hoskins lascia il cinema. È malato di Parkinson

Il suo ultimo film è stato Biancaneve e il cacciatore di Rupert Sanders
-09/08/2012
Bob Hoskins lascia il cinema. È malato di Parkinson

A 69 anni Bob Hoskins ha annunciato ufficialmente la decisione di lasciare le scene. L’insuperabile attore di pellicole come Chi ha incastrato Roger Rabbit, Nixon – Gli intrighi del potere, Brazil e Cotton Club ha scelto di ritirarsi a vita privata dopo aver scoperto, lo scorso autunno, di essere malato di Parkinson.

Attraverso un comuncato rilasciato dal suo agente l’attore ha voluto dire poche sintetiche ma toccanti parole: «Vuole ringraziare tutte le grandiose e brillanti persone con le quali ha lavorato in tanti anni e i suoi fan, che lo hanno sostenuto durante tutta la sua straordinaria carriera. Bob si è ritirato a vita privata con la sua famiglia e spera che la sua privacy venga rispettata».

L’ultimo film che lo ha visto recitare è stato Biancaneve e il cacciatore nei panni di uno degli agguerriti nani.

Qui sotto Bob Hoskins in Chi ha incastrato Roger Rabbit e Brazil, più sotto una gallery con alcune delle sue performance più importanti:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati