Box Office

Box Office, I Mercenari 2 in testa negli Usa come in Italia

La top ten dal 17 al 19 agosto 2012. Esordisce in prima posizione il sequel action che vede schierati i più grandi action man di sempre
Box Office, I Mercenari 2 in testa negli Usa come in Italia

È uscito questo fine settimana sia in America che in Italia I mercenari 2, il sequel action con il cast all star che comprende Sylvester Stallone, Arnold Schwarzenegger, Bruce Willis, Jason Statham, Chuck Norris, Jean-Claude Van Damme e Liam Hemswort. E in entrambi i paesi ha esordito il prima posizione, anche se in America, incassando 28,7 milioni di dollari, non è riuscito a raggiungere i 34 milioni guadagnati nel primo weekend dall’episodio precedente. Scende quindi in seconda posizione The Bourne Legacy, che guadagna altri 17 milioni di dollari, arrivando a un totale di poco inferiore ai 70 milioni in dieci giorni. Terza posizione per la new entry ParaNorman, la pellicola stop-motion che ha incassato circa 14 milioni di dollari in questi primi tre giorni, mentre Sparkle, film musicale che vede l’ultima performance della compianta Whitney Houston, si è posizionato al quinto posto con 12 milioni di dollari. Scende al sesto posto Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno, con altri 11.1 milioni di dollari incassati, per un totale di 409,9 milioni di dollari. Apre al settimo posto The Odd Life of Timothy Green, con quasi 11 milioni di dollari, seguito da Hope Springs, che arriva a 35 milioni complessivi, mentre Diario di una Schiappa 3 raggiunge un totale di 38,8 milioni. Chiude la classifica Total Recall (3,5 milioni di dollari, 51,7 milioni complessivi).

E se in America I Mercenari 2 non è riuscito a superare il capitolo precendente, questo non è successo in Italia. Il film ha raccolto 1,5 milioni di euro in tre giorni, superando l’incasso de I Mercenari, che esordì con poco più di 900 mila euro. Abbandona la prima posizione dopo sei settimane Biancaneve e il Cacciatore, che raccogliendo altri 165,7 mila euro sfiora un totale di 8,1 milioni di euro. Terzo posto per The Amazing Spider-Man, che dopo sette settimane arriva a un totale di 11,4 milioni di euro. Esordisce in quarta posizione LOL – Pazza del mio migliore amico, commedia con Demi Moore e Miley Cyrus, che non è andata oltre i 107 mila euro. Quinta posizione per la commedia Nudi e felici (51,4 mila euro), seguita da La leggenda del cacciatore di vampiri 3D con 47,7 mila euro, Bed Time (44 mila euro), Contraband (43,5 mila euro), Dream House (36,1 mila euro) e Cena tra amici (17,7 mila euro).

La top-ten americana dal 17 al 19 agosto 2012 (in dollari):

  1. I Mercenari 2 (28,7 milioni di dollari; new entry)
  2. The Bourne Legacy (17 milioni di dollari; 69,5 milioni di dollari in due settimane)
  3. ParaNorman (14 milioni di dollari; new entry)
  4. Candidato a sorpresa (13,3 milioni di dollari; 51,6 milioni di dollari in due settimane)
  5. Sparkle (12 milioni di dollari; new entry)
  6. Il cavaliere oscuro – Il ritorno (11,1 milioni di dollari; 409,9 milioni di dollari in cinque settimane)
  7. The Odd Life of Thimothy Green (10,9 milioni di dollari; new entry)
  8. Hope Springs (9.1 milioni di dollari; 35 milioni di dollari in due settimane)
  9. Diario di una schiappa – Vita da cani (3,8 milioni di dollari; 38,7 milioni di dollari in tre settimane)
  10. Total Recall – Atto di forza (3,5 milioni di dollari; 51,7 milioni di dollari in due settimane)

La top ten italiana dal 17 al 19 agosto 2012 (in euro):

  1. I Mercenari 2 ( 1,5 milioni di euro; new entry)
  2. Biancaneve e il cacciatore (165,7 mila di euro; 8,1 milioni di euro in sei settimane)
  3. The Amazing Spider-Man (120,6 mila euro; 11,4 milioni di euro in sette settimane)
  4. LOL – Pazza del mio migliore amico (107,4 mila euro; new entry)
  5. Nudi e felici (51,4 mila euro; 185,1 mila euro in due settimane)
  6. La leggenda del cacciatore di vampiri 3D (47,7 mila euro; 1,5 mila euro in cinque settimane)
  7. Bed Time (44 mila euro; 633 mila euro in quattro settimane)
  8. Contraband (43,5 mila euro; 721,6 mila euro in quattro settimane)
  9. Dream House (36,1 mila euro; 296,8 mila euro in tre settimane)
  10. Cena tra amici (17,3 mila euro; 555,5 mila euro in sette settimane)

Fonte: Cinetel e boxofficemojo.com

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
AndreaRocky scrive:

infatti nemmeno io capisco perchè alla premiere van damme era tirato e perfetto, nel film no…

Tess scrive:

L’aver ridotto un po’ di “azione assurda” è la cosa mi è piaciuta di più. Di sicuro Van Damme è stato un ottimo cattivo, ma onestamente mi ha scioccato quando ha tolto gli occhiali da sole.
Schwarzenegger e Willis insieme mi hanno fatto morire dal ridere. Per non parlare di Norris….da urlo XD

AndreaRocky scrive:

è invecchiato, però è stato fenomenale nel ruolo di cattivo! per quanto riguarda il sapere che l’età passa per tutti, lo sanno, infatti l’azione è meno corpo a corpo per i più “attempati”… non sono stupidi…anche se Sly non ha seguito i consigli dei medici sul divieto assoluto di scene d’azione…

Tess scrive:

non un filmone, ma di sicuro mooolto più godibile del primo. i “pezzi da museo” sono davvero una grande squadra (sempre rimanendo comunque dell’idea che devono accettare il tempo che passa :D ). divertenti le battute di rimando ai loro grandi successi. unico appunto su van damme: ma cos’è successo alla sua faccia? 0_o

Ti@ scrive:

CHE FLOP TOTAL RECALL!!!!! bene……così magari le case di produzione ci ripensano un pò prima di toccare i cult…..

AndreaRocky scrive:

grande successo in italia, stranamente basso in USA!

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati