Box Office

Box office Usa: Il grinta si fa largo

La top ten americana dal 7 al 9 gennaio 2011
-10/01/2011
Box office Usa: Il grinta si fa largo

Il western dei fratelli Coen con Jeff Bridges,  si arrampica in cima alla top ten degli incassi del weekend con 15 milioni di dollari incassati e spodestando così la commedia Vi presento i nostri (13,7 milioni) con Ben Stiller e Robert De Niro. Remake del film film del 1969 con protagonista John Wayne, Il grinta ha così raggiunto un totale di 110,4 milioni di dollari in 3 settimane.
Uniche new entry della chart sono il film d’avventura ambientato nel IV secolo, con protagonista Nicolas Cage, Season of the Witch (10,7 milioni), che occupa il terzo gradino del podio, e il drammatico Country strong con Gwyneth Paltrow, sesto con 7,3 milioni di dollari.
Tengono ancora il drammatico The Fighter (57,8 milioni in 5 settimane) e il pluricandidato ai Golden Globe Il discorso del re (33,2 milioni in 7 settimane).

      Lasciano infine la top ten Le cronache di Narnia: Il viaggio del veliero (94,6 milioni in 5 settimane) e I fantastici viaggi di Gulliver (34,5 milioni in 3 settimane).

        Top ten americana dal 31 dicembre 2010 al 2 gennaio 2011:

        1. Il grinta (15 milioni)
        2. Vi presento i nostri (13,7 milioni)
        3. Season of the Witch (10,7 milioni)
        4. Tron Legacy (9,8 milioni)
        5. Cigno nero – Black Swan (8,3 milioni)
        6. Country strong (7,3 milioni)
        7. The Fighter (7 milioni)
        8. Il discorso del re (6,8 milioni)
        9. Yogi Bear 3D (6,8 milioni)
        10. Rapunzel – L’intreccio della Torre (5,2 milioni)

        (I dati sono espressi in dollari)

        Per gli aggiornamenti visitate www.boxofficemojo.com

        © RIPRODUZIONE RISERVATA

        Inserisci un commento

        Effettua il login per postare un commento.

        Se non sei registrato clicca qui Registrati