Libri, fumetti, musica e videogiochi

Cento giorni di felicità con Fausto Brizzi

Il 5 novembre l’autore debutta in libreria con il suo primo romanzo
Giada Alba - 10/10/2013
Cento giorni di felicità con Fausto Brizzi

Regista, sceneggiatore, produttore cinematografico nonché blogger di BestMovie.it. E, dal 5 novembre, ufficialmente anche scrittore. Il prossimo mese debutta (edito da Einaudi), infatti, nelle librerie il primo romanzo di Fausto Brizzi, Cento giorni di felicità, che ha già ottenuto una strepitosa accoglienza all’estero, dove tra l’altro l’artista non è conosciuto come in Italia. Sono una dozzina, infatti, gli editori stranieri che pubblicheranno il libro nei loro Paesi, ovvero Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Repubblica Ceca, Slovacchia, Serbia, Usa, Brasile, Israele, Turchia e Australia. In particolare,  Pamela Dorman di Penguin USA ha definito il protagonista: «Un personaggio che farà innamorare i lettori di tutto il mondo»; mentre Eva Schubert di Blanvalet Random House Germania ha assicurato che: «Dopo aver letto questo romanzo, il lettore si sentirà pieno di speranza e sarà grato di tutte le piccole cose della vita…» perché «è un libro piacevolissimo, estremamente toccante e ironico, ma soprattutto scritto con una grazia che colpisce dal primo istante», come ha commentato Paul Baggaley di Picador UK.

Un entusiasmo che accompagna con calore l’esordio letterario di Brizzi, già autore al cinema di commedie di grande successo come Notte prima degli esami o Ex e pronto a tornare sul grande schermo il prossimo 19 dicembre con Indovina chi viene a Natale? (segui l’esclusivo countdown del regista, ogni mese, sul magazine Best Movie). E che ora, affidandosi ancora una volta alla sua straordinaria capacità di scrutare con ironia l’animo umano, ci regala un emozionante viaggio, tra comicità e dolore, favola e autenticità, per raccontare il suo punto di vista sul senso della vita e sulla ricerca della felicità. Attraverso gli occhi del suo protagonista che, sconvolto da un cancro al fegato, decide di rendere indimenticabili per sé e i suoi cari i suoi ultimi cento giorni. Scoprendo che la vita ti sorprende sempre…

Di seguito la trama ufficiale del romanzo di Fausto Brizzi, Cento giorni di felicità:

Lucio Battistini, quarantenne ex pallanuotista con moglie e due figli piccoli, scopre di avere una malattia e solo cento giorni di vita prima del traguardo finale. Cento giorni per lasciare un bel ricordo ai propri fi­gli, giocare con gli amici e, soprattutto, riconquistare il cuore della moglie, ferito da un tradimento inaspetta­to. Cento giorni per scoprire che la vita è buffa e ti sor­prende sempre. Cento giorni nei quali Lucio decide di impegnarsi nella cosa più difficile di tutte: essere feli­ce.

Ecco la cover del libro:

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “Cento giorni di felicità con Fausto Brizzi”

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati