Classifica: le 10 migliori apocalissi al cinema

Classifica: le 10 migliori apocalissi al cinema

La fine del mondo non è una bella cosa, e noi cerchiamo di rendervela più sopportabile regalandovi la nostra top 10

di Gabriele Ferrari 21/08/2013
Stampa

C’è qualcosa di più bello della fine del mondo? OK, probabilmente sì: un bel caffè alla mattina, un gelato al cioccolato, una vacanza al mare. Ma a parte queste banalità, ripetiamo: c’è qualcosa di più bello della fine del mondo? Ovviamente no! E infatti cinema e letteratura la raccontano da sempre in tutte le salse e in tutte le varianti possibili e immaginabili: che sia un meteorite, il cambiamento climatico, la bomba atomica, gli zombie o persino le piante assassine (ciao, M. Night Shyamalan), c’è sempre una scusa per spazzare via l’umanità e abbandonare i pochi superstiti al loro triste, squallido destino di mendicanti in un mondo desolato e brullo.

Allegria, no? Eppure solo quest’estate è già uscito Facciamola finita, storia della fine del mondo a casa di James Franco, Rapturepalooza, storia della fine del mondo in compagnia di Anna Kendrick, e (a breve in Italia) The World’s End, storia della fine del mondo vista da dentro un pub. Ed è stato proprio il ritorno di Simon Pegg e Nick Frost due anni dopo Paul a convincerci a stilare questa classifica delle migliori apocalissi al cinema; non è stato facile spulciare tra i milioni di morti e le infinite catastrofi che hanno piagato Hollywood fin dalla sua nascita, ma dopo un duro e pericolosissimo lavoro vi presentiamo i risultati.

Partendo dalla decima posizione scoprite la nostra classifica e, come sempre, dite la vostra!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO