Top 10: le famiglie più strane, pericolose e inquietanti della storia del cinema

Top 10: le famiglie più strane, pericolose e inquietanti della storia del cinema

Casa dolce casa? Assolutamente no, almeno stando a quel che ci insegnano questi terrificanti nuclei familiari cinematografici…

di Gabriele Ferrari 21/05/2013 2
Stampa

Meno di un mese: tanto manca all’uscita al cinema di Stoker, prima incursione americana del regista coreano Park Chan-Wook. Scritto dal Michael Scofield di Prison Break – ovvero l’attore Wentoworth Miller –, con un cast d’eccezione che comprende una rediviva e inquietante Nicole Kidman, la sempre splendida Mia Wasikowska e il Matthew Goode di Watchmen, Stoker è un film esteticamente affascinante, altamente stilizzato e soprattutto profondamente amorale e cattivo: la famiglia Stoker, madre figlia e zio, è crudele, brutale, sensuale, incestuosa e in fin dei conti parecchio sbagliata.

C’è modo migliore per celebrare gli Stoker della nostra consueta top ten mensile? Ovviamente no, e quindi eccola qui, in tutto il suo orrendo splendore: la top ten delle famiglie più sbagliate, disfunzionali, crudeli, cattive o qualsiasi altro pessimo aggettivo vi venga in mente che siano mai comparse sul grande schermo.

Partendo dalla decima posizione scoprite la nostra classifica e, come sempre, dite la vostra!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO
  • BeatrixKiddo#1

    21/05/2013

    Beh… manca Psyco… Direi che la famiglia Bates non è proprio l’ideale nucleo felice…

  • cristabel#2

    21/05/2013

    Non sono d’accordo su Little Miss Sunshine; è vero erano un gruppo di squinternati ma si volevano bene. Invece aggiungerei alla lista la famiglia di rapinatori e freddi assassini di Animal Kingdom con la letale mamma Jackie Weaver in testa a tutti.