Il sequel de L’alba del pianeta delle scimmie ha trovato un nuovo attore per il suo cast. Dopo un periodo non facile per la realizzazione del film, visto che il regista Rupert Wyatt è stato sostituito da Matt Reeves (Cloverfield), ecco arrivare notizie che fanno ben sperare per la riuscita della pellicola. L’attore Jason Clarke (Zero Dark Thirty) è stato scelto per partecipare al film Dawn of the Planet of the Apes, che si svolgerà 15 anni dopo gli eventi de L’alba del pianeta delle scimmie, ma ancora non è stato specificato il suo ruolo. Il nuovo film si concentrerà su un gruppo di scienziati umani che cercano di sopravvivere in una isolata San Francisco, ma racconterà anche la lotta di Caesar (Andy Serkis) che tenta di mantenere il dominio del suo regno. Vi terremo informati sugli ulteriori sviluppi, ma possiamo dirvi fin da ora che la partecipazione di James Franco per questo capitolo sembra essere molto lontana.

Dawn of the Planet of the Apes uscirà il 23 maggio del 2014 (nel weekend del Memorial Day) per la regia di Matt Reeves.

Fonte: Collider
Foto: Getty Images

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA