Film in anteprima

Dopo Il Dittatore Sacha Baron Cohen prende di mira James Bond

La nuova parodia avrà per protagonista l’agente segreto al servizio di sua maestà
-07/08/2012
Dopo Il Dittatore Sacha Baron Cohen prende di mira James Bond

Ai diversi personaggi parodiati da Sacha Baron Cohen (un rapper nero di Ali G, un giornalista kazako di Borat, un modello gay in Bruno e un generale militarista in Il dittatore) si aggiunge adesso anche quello di James Bond. L’attore infatti, che presto vedremo al cinema nei panni di Thénardier nel musical di Tom Hoppper I Miserabili (le sue doti canore ci sono ben note dai tempi di Sweeney Todd), scriverà un soggetto insieme a Phil Johnston che avrà come protagonista un agente segreto costretto a nascondersi insieme al fratello, idiota e fanatico di calcio.

Ovviamente non comparirà mai apertamente il nome del più celebre 007 del grande schermo visto che la Paramount, che produrrà il progetto, non detiene i diritti di Bond.

Secondo Variety Sacha Baron Cohen non dovrebbe interpretare il ruolo dello 007 ma del fratello.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati