Emma Watson vittima degli hacker

Emma Watson vittima degli hacker

Leakate alcune foto intime dell’attrice che ha quindi deciso di intraprendere un’azione legale nei confronti dei responsabili di questo cyber attacco

di Letizia Lara Lombardi 16/03/2017
Stampa

A poche ora dall’arrivo nelle sale cinematografiche de La Bella e la Bestia (qui la nostra recensione), Emma Watson è stata vittima di un attacco da parte di alcuni hacker. All’attrice sono state rubate delle foto private, anche se uno dei suoi portavoce, dopo aver confermato la violazione della privacy, ha rivelato che non dovrebbero trattarsi di immagini di nudo, bensì di un servizio fotografico realizzato anni fa.

Ecco le dichiarazioni: «Immagini di una prova di abiti con uno stilista di Emma di alcuni anni fa sono stati rubati, non si tratta di fotografie di nudo. Gli avvocati hanno avuto mandato di procedere, non faremo ulteriori dichiarazioni».

Emma Watson ha quindi deciso di intraprendere un’azione legale contro coloro che hanno hackerato il suo cloud rubando delle foto private, diffuse poi sul cosiddetto ‘dark web.

Cosa ne pensate?

La Watson è l’ennesima attrice che subisce un attacco del genere. Prima di lei anche Jennifer Lawrence era stata vittima di un hackeraggio simile…

Fonte: USA Today
Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO