Box Office

Harry Potter e i doni della morte – Parte 1: tutte le cifre di un incasso record

Il settimo film della saga ha invaso le sale di tutto il mondo, imponendosi in tutti i botteghini
-26/11/2010
Harry Potter e i doni della morte – Parte 1: tutte le cifre di un incasso record

Harry Potter e i doni della morte – Parte 1 ha invaso le sale di tutto il mondo e sta battendo ogni record d’incasso: secondo i dati riportati da Box Office Mojo, infatti, ha già guadagnato 205 milioni di dollari in 19.200 sale nel mondo (e ancora deve uscire in alcuni Paesi, come in Francia). E’ il miglior incasso d’apertura di sempre all’estero per un film americano che esca fuori dalla stagione estiva (che in America è la stagione più importante), ed è il quarto incasso d’apertura in assoluto, sempre considerando solo l’estero, dietro Harry Potter e il principe mezzosangue (235 milioni), Spider-Man 3 (230, 5 milioni) e Pirati dei Caraibi 3 (216 milioni).

Includendo anche l’incasso degli Usa, si arriva alla cifra incredibile di 330 milioni di dollari per i primi tre giorni di programmazione. Ovviamente, il paese in cui il film ha avuto il successo maggiore, demolendo qualunque record d’incassi precedente, è il Regno Unito, dove il film ha già incassato 28 milioni di dollari in 1852 sale.

In Italia, in 836 sale, Harry Potter ha già superato i dieci milioni di incassi, quasi cinque volte gli incassi di Saw 3D (che però è uscito in sole 275 sale): è ovvio che le cifre assolute vanno in qualche modo “tarate” sul numero di sale e sulla capillarità della distribuzione, ma è altresì evidente da questi dati che questo capitolo dell’epilogo della saga di Harry Potter è uno dei film più attesi dell’anno, pur essendo solo una “prima parte” che costringerà il pubblico a rimandare a luglio 2011 il commiato definitivo dal maghetto occhialuto. L’altissima affluenza iniziale, più che la cifra d’incasso, infatti testimonia soprattutto la fretta degli appassionati di vedere il prima possibile il nuovo episodio e di immergersi nuovamente nel mondo magico e sempre più drammatico di Harry, Ron ed Hermione.

Harry Potter e i doni della morte – Parte 1 è uscito il 19 novembre 2010, mentre Harry Potter e i doni della morte – Parte 2 sarà nelle sale italiane rispettivamente il 15 luglio 2011. Entrambi sono diretti da David Yates, con protagonisti Daniel Radcliffe, Emma WatsonRupert Grint.

Leggi la guida a I doni della morte.

Guarda la photogallery.

Leggi le recensioni dei lettori.

Visita la sezione Harry Potter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Chernabog89 scrive:

Ancora una volta mi trovo d’ accordo cn releone!

e per andrearocky, è quasi normale che dopo 7 film di quasi record di incassi, i cinema tengano da parte una o piu sale per la visione, non c entra niente il pilotaggio, vorrei vedere te, alle prese con i fan e gli spettatori che si trovano solo una sala a disposizione.

RiccardoT scrive:

Il film, però, non è americano ma inglese.

AndreaRocky scrive:

non sto criticando il film (non un capolavoro cmq) però che nei cinema facciano solo questo film è troppo pilotato! nei ciname con 14, 20 sale, più del 50% delle sale fa harry potter, non credo sia giusto!!! allora un qualunque produttore e distributore potrebbe spendere milioni e milioni per far si che il suo film sia fatto in tantissime sale, è ovvio che anche se il film è brutto incasserà lo stesso, perchè c’è solo lui!!! addirittura in italia il capolavoro SCOTT PILGRIM VS. THE WORLD non è passato proprio, nei cinema che frequento io c’èra uno spettacolo al giorno alle 11!!!!!!!! vi sembra giusto?!?! e scott pilgrim tecnicamente è mooooooooolto migliore di harry potter, anche la storia è superiore!!! la regia perfetta, non c’è un movimento erraro della telecamera…mentre yates sta andando sempre peggio…

ReLeone scrive:

Concordo pienamente con monstermovie (bel nickname) e, come la maggior parte delle volte, sono in totale disaccordo con AndreaRocky.
W HARRY!

AndreaRocky scrive:

troppo pilotato questo incasso!!

monstermovie scrive:

Meritatissimo, ed inizia il tempo della nostalgia… :)

ReLeone scrive:

Mitico Harry Potter!
Spero che al miliardo globale questo capitolo ci arrivi, così come il gran finale (che sarà anche molto favorito dal sovrapprezzo del 3-D e, in America, dall’uscita estiva, ma poi è il gran finale, quindi…).
Speriamo nel meglio! FORZA HARRY POTTER!!!

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati