Hunger Games: ci sarà un nuovo film dopo Il canto della rivolta? Lo spoiler di Hutcherson. Il video

Hunger Games: ci sarà un nuovo film dopo Il canto della rivolta? Lo spoiler di Hutcherson. Il video

L’interprete di Peeta si è lasciato scappare un’affermazione che potrebbe dar speranza ai fan durante lo show di Conan O’Brien

di Marita Toniolo 10/07/2015
Stampa

Ci eravamo tutti rassegnati alla conclusione della saga ideata da Suzanne Collins. E tuttavia, Josh Hutcherson (Peeta) durante un’intervista con Conan O’Brien che si è svolta subito dopo il panel al San Diego Comic-Con (qui il report del panel) si è lasciato scappare un’affermazione che farebbe ben sperare.

O’Brien ovviamente dà per conclusa la saga nel video, visto che di altri romanzi scritti dalla Collins non ce ne sono. Ma ha chiesto al cast e al regista se la Lionsgate potrebbe prolungare i franchise con un prequel o con un sequel.

Ed ecco che Hutcherson se n’è venuto fuori, esclamando: «There is», per poi correggersi immediatamente e dire: «Scusate, non posso dirlo, vedremo cosa succede!».

La Lionsgate avrebbe dunque in cantiere un prequel o qualcosa del genere? Sembrerebbe plausibile, visto che nessuno è accorso a smentire la frase dell’alter ego di Peeta, ma anzi han tutti tentato di buttarla sul ridere, come quando Francis Lawrence ha detto che l’attore stesso sta scrivendo un nuovo romanzo. Quanto all’eventualità di un’origin story Jennifer Lawrence ha già chiarito di sentirsi troppo vecchia e ipotizza un reboot con attori ancor più giovani di lei.

Leggi anche: Le foto più belle del panel di Hunger Games; Visita la nostra sezione per tutti gli aggiornamenti dal Comic Con di San Diego

Qui il video dell’intervista:

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO