Film in anteprima

Hunger Games: La ragazza di fuoco, trovate Johanna, Mags, Enobaria e Romulus

I nuovi personaggi del sequel avranno i volti di Jena Malone, Lynn Cohen, Meta Golding e Patrick St. Esprit. Già confermati il grande Philip Seymour Hoffman per il ruolo dell’enigmantico Plutarch Heavensbee e il “principe azzurro” Sam Claflin per quello del bellissimo Finnick Odair
-08/08/2012
Hunger Games: La ragazza di fuoco, trovate Johanna, Mags, Enobaria e Romulus

Dopo essere sopravvissuti agli Hunger Games con uno stratagemma che ha spiazzato il pubblico e gli Strateghi, ma che soprattutto ha aperto una nuova pagina del libro nero del Presidente Snow (Donald Sutherland), Katniss (Jennifer Lawrence) e Peeta (Josh Hutcherson) – gli innamorati sfortunati del Distretto 12 – si apprestano al Tour della Vittoria, che svelerà loro i primi focalari di rivolta della nazione di Panem nei confronti della dispotica Capitol City, che ogni anno costringe 24 ragazzi (due per ognuno dei distretti) a partecipare a un brutale reality show, che prevede un solo superstite. Uno strumento di controllo e terrore per mantere schiavo l’intero Paese.

Katniss e Peeta sono involontariamente divenuti simbolo della ribellione, che sta prendendo piede a partire dai distretti più poveri e oppressi. Snow non può tollerarlo, ma non può nemmeno rendere i due ragazzi dei martiri. Così, per la 75ª edizione degli Hunger Games, ha in serbo per tutti una bella sorpresa.

Accanto Katniss e Peeta troveremo nuovi personaggi, dei quali sono stati scelti i volti negli ultimi giorni. Stiamo parlando di Johanna, Mags, Enobaria. La prima, una tipa tosta e disinibita del Distretto 7, sarà interpretata da Jena Malone (Donnie Darko e Into The Wild). La seconda, una saggia ma debole ottantenne del Distretto 4 avrà il volto di Lynn Cohen (Munich, Sex and the City). La terza, un tributo del Distretto 2, è stata affidata all’attrice televisiva (CSI, Criminal Minds, Dr. House) Meta Golding.
Nei panni del nuovo e perfido capo pacificatore del dodicesimo distretto (una sorta di SS), Romulus Thread, è stato invece assoldato Patrick St. Esprit (Sons of Anarchy).

Le riprese de La ragazza di fuoco inizieranno questo autunno e Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson e Liam Hemsworth torneranno a rivestire i panni dei personaggi che li hanno resi famosi in tutto il mondo, insieme ai colleghi: Lenny Kravitz, Elizabeth Banks, Stanley Tucci, Donald Sutherland, Toby Jones e Woody Harrelson. Alla regia, però, non ci sarà più Gary Ross, ma Francis Lawrence. Mentre tra le new entry sono già stati confermati:  il grande Philip Seymour Hoffman  (che sarà protagonista alla prossima Mostra di Venezia con The Master) per il ruolo dell’enigmantico nuovo Capo Stratega Plutarch Heavensbee e il “principe azzurro” Sam Claflin per quello del bellissimo tributo del Distretto 4 Finnick Odair.
Il film uscirà poi il 22 novembre 2013, in contemporanea con gli Stati Uniti, mentre il terzo capitolo Il canto della rivolta arriverà al cinema diviso in due capitoli.

(Foto Getty Images)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati