Libri, fumetti, musica e videogiochi

Il Diavolo veste Prada otto anni dopo. Lauren Weisberger sta scrivendo il seguito

Ritornano i personaggi interpretati nell’omonimo film da Anne Hathaway, Meryl Streep, Stanley Tucci ed Emily Blunt
-31/05/2012
Il Diavolo veste Prada otto anni dopo. Lauren Weisberger sta scrivendo il seguito

Diventato nel 2003 un caso editoriale e trasformato in un film di successo, Il Diavolo veste Prada ha conquistato il pubblico con le avventure di Andy (Anne Hathaway), la giovane assistente della tirannica direttrice della rivista Runaway Miranda Priestly (Meryl Streep). Dieci anni dopo, e altri tre libri pubblicati, Lauren Weisberger – che aveva scritto la storia basandosi sulle sue esperienze come assistente di Anna Wintour, la direttrice di Vogue – ha deciso di riportare “in vita” i personaggi nel sequel Revenge Wears Prada: The Devil Returns, che sarà pubblicato nell’aprile del 2013 da Simon & Schuster.

La storia riprende esattamente otto anni dopo che Andy è uscita dal taxi sbattendo la portiera e buttando il cellulare nella fontana. Ora insieme a Emily (interpretata nel film da Emily Blunt) lavora per The Plunge, la più seguita rivista per le spose del momento. Mentre sta preparando il suo stesso matrimonio, Andy rimane “incastrata” dalla sua capa dai tacchi alti, ed essendo il mondo dell’editoria piuttosto piccola è solo questione di tempo prima che la ragazza senta nuovamente pronunciare il suo nome in un modo tanto familiare… “Ahn-dre-ah”!

Ovviamente ci aspettiamo in breve tempo anche il sequel del film. Riusciranno a riporare sul grande schermo il quartetto composto da Anne Hathaway, Meryl Streep, Stanley Tucci ed Emily Blunt?

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “Il Diavolo veste Prada otto anni dopo. Lauren Weisberger sta scrivendo il seguito”

Ti@ scrive:

concordo…in rarissimi casi i film superano i libri.facendo l’esempio di andrearocky,il film “il curioso caso di benjamin button” oltre che MERAVIGLIOSO e mooooooooooooolto meglio del libro…..poi il signore degli anelli e bello tanto quanto il libro (il signore degli anelli,a mio parere,e la migliore saga cinematografica di sempre).Poi non ai livelli del libro ma segnalo “millenium” di fincher che comunque gli ha reso giustizia,sopratutto se paragonato alla saga svedese,orrenda.

Tess scrive:

non ho letto BUTTON quindi non so dirti, sull’altro non sono d’accordo. il film è stupedo, ma anche il libro NOVECENTO.

AndreaRocky scrive:

Tess, ce ne sono di film che superano il libro, tra tutti IL CURIOSO CASO DI BENJAMIN BUTTON (racconto breve che non ha nulla a che fare col film, se l’hai letto capisci) e poi LA LEGGENDA DEL PIANISTA SULL’OCEANO (che è tratto da un libro di un genio!)…

ReLeone scrive:

Io il libro non l’ho ancora letto, ma il film l’ho visto e amato tante volte, e spero che il formidabile quartetto Streep-Hathaway-Blunt-Tucci colpisca ancora come nel 2006! Difficile fare un bis, ma non impossibile!

zen89 scrive:

Basta sequel!!!!

Tess scrive:

è stato uno dei rarissimi (o forse l’unico) casi in cui ho apprezzato più il film del libro. spero che il seguito mi piaccia in entrambe le versioni (sempre se ci sarà il film).

Federico2011 scrive:

Lo sia (non lo siano)… ho sbagliato a scrivere!

Federico2011 scrive:

Ho amato da morire il primo film, ottime le 4 interpretazioni. Spero che il libro sia all’altezza del primo, e che se faranno un sequel lo siano altrettanto… speriamo bene!

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati