Iron Man 3, James Badge Dale sarà il villain Coldbood

Iron Man 3, James Badge Dale sarà il villain Coldbood

L’attore di The Pacific e The Grey interpreterà il tenente colonnello dell’esercito Eric Savin a capo di Progetto: Ultra

di Karin Ebnet 17/05/2012 1
Stampa

Continua senza sosta il casting per Iron Man 3, le cui riprese sono ormai alle porte (dovrebbero iniziare il mese prossimo in Nord Carolina per poi spostarsi in Cina quest’estate). Dopo la conferma del ritorno di Robert Downey Jr. (ovviamente), Gwyneth Paltrow e Don Cheadle, e alle new entry Ben Kingsley (ancora nessuna notizia se sarà o meno Mandarino), Guy Pearce (lo scienziato Aldrich Killan) e Rebecca Hall (che ha preso il posto di Jessica Chastain), ora è entrato a far parte della famiglia Marvel anche James Badge Dale.

L’attore, visto nel serial The Pacific e nel film (inedito da noi) The Grey, è stato ingaggiato per interpretare il villain Eric Savin, aka Coldblood. Nel fumetto Iron Man: Extremis, da cui dovrebbe essere tratto questo terzo capitolo della saga di Iron Man, Eric Savin è un tenente colonnello dell’esercito degli Stati Uniti di stanza a Camp Killan messo a capo di Progetto: Ultra. L’uomo finisce però su una mina e viene resuscitato grazie alla chirurgia cybernetica come il cyborg Coldblood. Non si sà però se James Bale Dale vestirà davvero i panni di Coldblood o se il suo personaggio sarà solo introdotto in questo capitolo per voi venire sviluppato in quello successivo.

Diretto da Shane Black e prodotto da Jon Favreau, Iron Man 3 uscirà il 3 maggio 2013.

Foto Getty Images

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO
  • marcelloz75#1

    17/05/2012

    Mah…nei fumetti non è che sia tutto sto gran villain…per il 3° capitolo mi sarei aspettato un Dinamo Cremisi, un Mandarino high-tech o, perchè no, uno dei tanti nemici storici dei Vendicatori…