Comic-Con 2013

Julianne Moore in trattative per unirsi al cast di Hunger Games – Il canto della rivolta

Il terzo libro di Suzanne Collins arriverà al cinema diviso in due parti
Julianne Moore in trattative per unirsi al cast di Hunger Games – Il canto della rivolta

Hunger Games – La ragazza di fuoco sarà uno dei film che avranno un panel dedicato al prossimo Comic-Con di San Diego, durante il quale verrà mostrato un nuovo trailer (oltre che materiale inedito). Ma mentre i fan di tutto il mondo attendono con ansia il prossimo novembre per poter vedere sul grande schermo il secondo capitolo della trilogia, già da diversi mesi si parla dell’ultimo libro scritto da Suzanne Collins, Il canto della rivolta, che arriverà al cinema diviso in due parti. Secondo le ultime indiscrezioni, sembra che la Lionsgate e il regista Francis Lawrence siano in trattative con Julianne Moore, per fare in modo che l’attrice si unisca al franchise per interpretare la presidentessa Alma Coin. In attesa di scoprire se la Moore farà davvero parte del cast, vi ricordiamo che il primo film tratto da Il canto della rivolta arriverà sul grande schermo il 21 novembre 2014, mentre la seconda il 20 novembre 2015.

Qui sotto la trama del secondo capitolo Hunger Games – La ragazza di fuoco:

Dopo essere sopravvissuti agli Hunger Games con uno stratagemma che ha spiazzato il pubblico e gli Strateghi, ma che soprattutto ha aperto una nuova pagina del libro nero del Presidente Snow, Katniss e Peeta – gli innamorati sfortunati del Distretto 12 – si apprestano al Tour della Vittoria, che svelerà loro i primi focolari di rivolta della nazione di Panem nei confronti della dispotica Capitol City, che ogni anno costringe 24 ragazzi (due per ognuno dei distretti) a partecipare a un brutale reality show, che prevede un solo superstite. Uno strumento di controllo e terrore per mantenere schiavo l’intero Paese. Katniss e Peeta sono involontariamente divenuti simbolo della ribellione, che sta prendendo piede a partire dai distretti più poveri e oppressi. Snow non può tollerarlo, ma non può nemmeno rendere i due ragazzi dei martiri. Così, per il 75mo appuntamento con gli Hunger Games, ovvero l’edizione della memoria, ha in serbo per tutti una bella sorpresa.

Fonte: Deadline
Foto: Getty Images

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “Julianne Moore in trattative per unirsi al cast di Hunger Games – Il canto della rivolta”

AFRICANO90 scrive:

BE NON MI DISPIACEREBBE AFFATTO VISTO LA BRAVURA DELL’ATTRICE IN QUESTIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati