Film in anteprima

Justice League non si farà

Terminata la storia infinita dietro la lavorazione di un cinecomic in motion capture da 220 milioni di dollari di budget che avrebbe riunito tutti i supereroi DC Comics
-08/11/2011
Justice League non si farà

Si sa, fare un cinecomic non è una strada in discesa. Soprattutto se il film deve riunire sul grande schermo tutti i supereroi DC e prevede un budget di ben 220 milioni di dollari. È questo il caso di Justice League, la cui lavorazione sembra ormai definitivamente interrotta. Se ne parlava dal 2007 di un crossover in motion capture che avrebbe presentato al mondo il team di supereroi DC, proprio come avverrà il 25 aprile 2012 con The Avengers. Ma a differenza della Marvel, che ha sapientemente tessuto un file rouge tra i suoi ultimi cinecomics, DC non è mai riuscita a a far coesistere i suoi supereroi in un unico mondo fantastico per aprire la strada a un crossover finale, come poteva essere quello di Justice League. Di questo progetto se ne parlava già dal 2007 e tra i possibili protagonisti del film figuravano i nomi di Along Common (Lanterna Verde), D.J. Cotrona (Superman), Megan Gale (Wonder Woman), Armie Hammer (Batman) e Adam Brody (Flash).

A fornirci qualche spiegazione al riguardo è George Miller, che avrebbe dovuto dirigere Justice League, il quale afferma non esserci un motivo particolare ad aver causato l’interruzione del film, ma solo una serie di eventi che ne hanno impedito la lavorazione. D’altronde, a parte il Batman di Christopher Nolan (tra l’altro quasi impossibile da adattare in un crossover di supereroi), i cinecomics targati DC degli ultimi anni non hanno avuto il successo sperato. Basti pensare a pellicole come Catwoman (2004), Superman Returns (2005) o Lanterna Verde (2011). A questo punto non resta che riporre tutte le nostre speranze in Man of Steel e Il cavaliere oscuro – Il ritorno, cinecomics firmati dal genio di Christopher Nolan rispettivamente in veste di produttore e dietro la macchina da presa. Quale tattica migliore in un periodo di crisi se non quella di puntare sui cavalli vincenti?

(Fonte: Comicbookmovie)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “Justice League non si farà”

supertony scrive:

inanzitutto SUPERMAN RETURNS lo considero uno dei più bei film in assoluto firmato Warner Bros, storia bellissima, attori bravissimi, effetti speciali straordinari, musica bellissima che tocca persino il cuore a tracce musicali che caricano al massimo, lo stesso valse per BATMAN FOREVER e BATMAN e ROBIN che li considero bellissimi da vedere e rivedere sempre. Ciao

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati