Serial

Kathy Bates sul piccolo schermo?

Continua la migrazione delle stelle del cinema verso la televisione. Dopo Dustin Hoffman, un altro premio Oscar è in trattative per un ruolo da protagonista in un nuovo legal drama
-10/03/2010
Kathy Bates sul piccolo schermo?

Pare proprio che le star cinematografiche apprezzino sempre di più i serial televisivi… E’ di questi giorni la notizia che vede Dustin Hoffam e Nick Nolte impegnati sul set di Luck, la nuova serie televisiva della HBO ambientata nel mondo delle scommesse clandestine. Ora, invece, sembra che sia una questione di ore la firma del contratto che legherebbe il premio Oscar Katy Bates (Misery non deve morire, nella foto una scena del film) alla NBC per un nuovo legal drama firmato da David E. Kelley (Ally McBeal, Boston Legal).

Stiamo parlando di Kindreds, un serial che segue le vicende di un avvocato che, dopo aver preso la licenza, mette in piedi uno studio legale un po’ particolare: si eserciterà infatti la professione non sempre in maniera tradizionale e per vincere i casi si ricorrerà infatti all’utilizzo di trucchetti anticonvenzionali al limite della legalità!
Grande impegno da parte di Kelley per convincere la Bates: il personaggio principale doveva essere infatti un uomo, l’avvocato Harry Korn, ma per convincere l’attrice a prender parte al progetto si è detto ben contento di modificare il profilo del protagonista e renderlo accattivante anche per un ruolo femminile e convincere l’attrice a firmare l’accordo con soddisfazione dunque per entrambe le parti.

Per Kathy Bates non sarà la prima volta  sul piccolo schermo anche se  fino ad ora, si è sempre trattato di ruoli da guest star nei serial Six feet Under, The Office e L.A. Law (firmato sempre da Kelley).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati