News

Keira Knightley icona della Jazz Age

In The Beautiful and the Damned, tratto dal secondo romanzo di Fitzgerald, sarà Zelda Sayme, sua moglie e musa ispiratrice nell’America degli anni Venti
-04/03/2009
Keira Knightley icona della Jazz Age

Keira Knightley conferma la sua predilezione per i film in costume: dopo Orgoglio e pregiudizio, Espiazione , Seta , La duchessa e The Edge of Love, tornerà in ambientazioni d’altri tempi in The Beautiful and the Damned, dove vestirà i panni di Zelda Sayme, moglie e musa di Francis Scott Fitzgerald. Ambientato nell’America degli anni Venti e liberamente ispirato al romanzo omonimo dello scrittore, il film diretto dall’attore-regista Nick Cassavetes racconterà il tormentatissimo amore fra due icone della Jazz Age, segnato da incomprensioni, gelosie e dalla malattia mentale di lei, che la condusse a numerosi ricoveri. Il primo ciak è già fissato per il mese di aprile.

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati