Kevin Feige ha intenzione di riportare tutti i personaggi Marvel nell’UCM

Kevin Feige ha intenzione di riportare tutti i personaggi Marvel nell’UCM

Il Presidente degli Studios svela il suo più grande obiettivo per gli studios

di Letizia Lara Lombardi 18/05/2017
Stampa

Nonostante l’Universo Cinematografico Marvel sia costantemente in espansione, Kevin Feige vuole di più.

Quando per esempio gli venne chiesto di dare una risposta alla frase di Hugh Jackman, che sarebbe tornato a interpretare Wolverine di nuovo solo in un film degli Avengers, Feige aveva detto che Jackman aveva concluso l’arco narrativo di Wolverine con Logan, ma che ovviamente lui vorrebbe vedere gli X-Men combattere con gli Avengers.

Il Presidente dei Marvel Studios durante un’intervista con Perception, compagnia creatrice del logo e l’introduzione presente nei film Marvel, e al suo creatore, Jeremy Lasky, ha spiegato qual è il suo obiettivo più importante per il futuro degli Studios. Alcuni studios avevano i diritti di Ant-Man, Iron Fist, Blade, Punisher, etc.. E molti di questi sono tornati sotto il controllo della Marvel, e Spider-Man è nell’MCU grazie a una partnership con la Sony, ma «certo, il grande piano è riportarli tutti a”casa”». E, quindi, Spidey, gli X-Men e, ovviamente, Fantastic 4.

In calce trovate il video con la conversazione completa avvenuta tra i due, dove il direttore creativo si sofferma in modo particolare sul futuro e la sua intenzione di riportare nell’UCM tutti i personaggi sparsi e acquisirne nuovamente i diritti d’autore.

Il succo delle parole di Feige è questo: «Sì, certo! Il mio obiettivo è quello di replicare l’esperienza che i fan dei fumetti vivono quando leggono anche sullo schermo e come siamo stati in grado di farlo – andando oltre ogni mio più pazzo sogno – negli ultimi 10 anni. E certamente, includere Spidey in Civil War e nel prossimo Infinity War è un altro sogno che si avvera e sul quale non mi azzardavo nemmeno a parlare ad alta voce perché le possibilità che accadesse erano davvero minime. Quindi, al momento non ci sono piani per quei personaggi che non fanno parte dell’UCM, ma mai dire mai. Chissà cosa potrebbe accadere in futuro?».

Cosa ne pensate? Sarà questo l’aspetto che rivoluzionerà la Fase 4?

Qui di seguito l’intervista con Perception:

Leggi anche Kevin Feige svela le 3 cose che lo eccitano di più riguardo il futuro dell’Universo Cinematografico Marvel

Fonte: Perception

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO