Lo chiamavano Jeeg Robot: l’ultima cover del fumetto disegnata da Roberto Recchioni

Lo chiamavano Jeeg Robot: l’ultima cover del fumetto disegnata da Roberto Recchioni

Arriva in anteprima digitale anche l’ultima copertina da collezione affidata al curatore e sceneggiatore di Orfani e Dylan Dog

di Luca Ceccotti 08/02/2016
Stampa

Come già vi avevamo riportato, la Lucky Red e La Gazzetta dello Sport pubblicheranno un fumetto basato sul film Lo chiamavano Jeeg Robot (leggi la recensione di Giorgio Viaro e guarda il full trailer), “cinecomic” tutto italiano diretto da Gabriele Mainetti e atteso nelle sale il 25 febbraio prossimo. Sul numero di Bestmovie di febbraio troverete otto pagine di approfondimento e interviste sull’attesa pellicola con protagonisti Claudio Santamaria e Luca Marinelli, ma in attesa dell’uscita al cinema, il fumetto potrà allietare il nostro tempo, con scrittori e disegnatori d’eccezione.

Così, dopo avervi mostrato in anteprima le tre copertine da collezione di ZerocalcareLeo Ortolani e Giacomo Bevilacqua, vi proponiamo quest’oggi in anteprima l’ultima variant cover disegnata dal curatore e sceneggiatore del fumetto, Roberto Recchioni. I disegni dell’opera sono stati affidati a Giorgio Pontrelli e Stefano Simeone.

Il fumetto di Lo chiamavano Jeeg Robot uscirà nelle edicole con La Gazzetta dello Sport il prossimo 20 febbraio, al prezzo di 2.50 euro. Ecco la cover:

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO