Film in anteprima

Lo Hobbit 3: si farà, ma script e budget non ci sono ancora

Dentro anche la foto degli stravaganti occhiali 3D prodotti in limited edition e realizzati appositamente per il primo capitolo cinematografico della saga fantasy
-02/08/2012
Lo Hobbit 3: si farà, ma script e budget non ci sono ancora

Continua l’epopea della lavorazione de Lo Hobbit. Dopo l’annuncio ufficiale che si tratterà di una trilogia e la registrazione di tre titoli papabili per l’ultimo capitolo, da The Hollywood Reporter arriva una notizia un po’ inaspettata. A quanto pare, non solo il terzo film de Lo Hobbit non ha ancora una sceneggiatura, ma non è stato neanche stabilito un budget. Sembrerebbe, infatti, che la produzione sia ancora in alto mare e che la decisione di ufficializzare la trilogia sia stata una scelta azzardata, perché non essendoci uno script, non è possibile fissare una cifra per il budget. Attualmente sono già stati spesi ben 500 milioni di dollari per girare i primi due capitoli, una cifra che Warner Bros. prevede di superare ampiamente e senza sforzi ai botteghini di tutto il mondo. Tuttavia, molto probabilmente, il terzo capitolo costerà di meno dei film precedenti, visto che una buona parte del montaggio finale sarà ottenuto con sequenze che sono già state girate da Peter Jackson per i primi due capitoli.

Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato uscirà nei cinema il 14 dicembre 2012, seguito da Lo Hobbit – Andata e ritorno il 12 dicembre 2013 e da Lo Hobbit 3 (non è stato ancora annunciato il titolo definitivo) nel 2014.

Sotto, una foto degli stravaganti occhiali 3D prodotti in limited edition e realizzati appositamente per il primo capitolo cinematografico de Lo Hobbit:

(Fonte: The Hollywood Reporter)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati