Se siete a Lucca Comics 2019 e siete appassionati della serie Tv Netflix La casa di carta, non potete in nessun modo perdervi l’escape room dedicata allo show. Nella piazza dell’Anfiteatro troneggia un enorme padiglione che rappresenta l’edificio della Zecca di Stato spagnola – in questo caso di Lucca – e da lì si dirama una interminabile coda formata da tutti i fan che sfidano la piogga pur di entrare.

Una volta all’interno si viene accolti da due rapinatori con tuta rossa e maschera di Salador Dalì che vi invitano a presentarvi (ricordatevi di usare nomi di città e di non rivelare la vostra vera identità) e vi rammentano le regole fondamentali da seguire per poter far parte del grande piano.

Una volta illustrate le regole verrete introdotti in un’altra sala dove sarete invitati a trovare, tra i tanti cellulari presenti su quattro tavolini, il codice che serve per disinnescare l’allarme. Superata la prima prova entrerete in una seconda stanza dove sarete divisi in gruppo o messi alla prova in diverse abilità come trovare codici, combinare bene i cavi e preparare il laser che serve per aprire il caveau.

Una volta entrati nel caveau il gioco è fatto. Qui vi attende una fantastica sorpresa. Oltre a una montagna di lingotti d’oro (finti naturalmente) potrete sdraiarvi su un letto di baconote da 50 euro e scattare una simpatica foto ricordo. E all’uscita in regalo la maschera di Dalì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA