Meglio tardi che mai: dopo 12 anni, Brad Pitt ha finalmente chiesto perdono a Jennifer Aniston

Meglio tardi che mai: dopo 12 anni, Brad Pitt ha finalmente chiesto perdono a Jennifer Aniston

Chissà come avrà reagito l’attrice?

di Pierre Hombrebueno 14/06/2017
Stampa

La storia è nota a tutti: Jennifer Aniston e Brad Pitt erano felicemente sposati da cinque anni, quando Brad s’innamorò follemente di Angelina Jolie durante le riprese di Mr. & Mrs. Smith, film di Doug Liman uscito nel 2005. Immediato il divorzio tra il divo e la star di Friends, e a quanto pare, da allora Brad non ha mai chiesto scusa alla sua ex.

Sono passati ben 12 anni, e come riporta Life & Style, adesso Pitt è entrato in un momento particolarmente importante della propria vita: dopo il divorzio da Angelina Jolie avvenuto qualche mese fa, infatti, il nostro non solo ha smesso di bere, ma ha pure iniziato ad andare in terapia. E sì, infine ha anche deciso di ammettere le proprie colpe con Jen!

Ha svelato una fonte del magazine: «Brad si è scusato per averle spezzato il cuore. Di solito lui non si apre così, ma grazie alla terapia e al periodo di riabilitazione, ha imparato a esprimere i suoi sentimenti. Ha affrontato tutto il dolore che le ha causato». Ha aggiunto un’altra talpa: «Lei è stata incredibilmente aperta riguardo le sue scuse. Gli ha detto che lo perdona e di focalizzarsi sul futuro».

Insomma, sembrerebbe proprio che sia pace fatta tra i due! Come si dice in questi casi: meglio tardi che mai, no?

Fonte: L&S

Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO