È partito tutto da alcuni concept art diffusi da Neill Blomkamp a inizio gennaio. Erano relativi a un progetto su un nuovo capitolo di Alien a cui il regista stava lavorando. La 20th Century Fox, che detiene i diritti della saga horror/sci-fi, non ne era mai stata informata, ma gli artwork devono aver attirato l’attenzione della major. Perché ora è arrivata la conferma: il film si farà. A rivelarlo sul suo profilo Instagram è stato lo stesso Blomkamp, e la notizia ci affascina sin da ora.

Stando alle prime indiscrezioni, a produrre il film ci sarà Ridley Scott e la storia prenderà corpo dopo gli eventi che il regista racconterà in Prometheus 2. Considerando che il sequel al momento ha una data d’uscita fissata al 4 marzo 2016, Blomkamp ha tutto il tempo per definire la sua visione di quella che a tutti gli effetti è un’icona del cinema. Fox ha scommesso su di lui e sulla possibilità di rivedere Sigourney Weaver – che compariva negli artwork sopra citati – scontrarsi per la quinta volta con lo xenomorpho. L’attrice era rimasta sul vago commentando lo stato del progetto e infatti il suo coinvolgimento non è ancora stato confermato. Così come quello di Michael Biehn (anche lui presente nei concept art), che in Aliens – Scontro finale interpretava il soldato Hicks. Le possibilità che i due tornino in azione, però, ci sono.

Per il momento, questo è quanto, ma vi terremo aggiornati.

Fonte: Instagram. The Wrap, Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA