Film in anteprima

Neuromante, i primi concept art del film tratto dalla bibbia del cyberpunk

Nel progetto, diretto da Vincenzo Natali, potrebbero venire coinvolti Liam Neeson e Mark Wahlberg
-08/08/2012
Neuromante, i primi concept art del film tratto dalla bibbia del cyberpunk

Del progetto su Neuromante, la bibbia del genere cyberpunk pubblicata nel 1984 da William Gibson, ve ne avevamo parlato un paio di anni fa. Ora sono emersi quelli che potrebbero essere i primi concept art del film che sarà diretto da Vincenzo Natali (The Cube). Bleeding Cool ha infatti scoperto che sul sito ufficiale della casa di produzione dietro al progetto, la GFM Films, è presente un disegno realizzato da Amro Attia, concept artist che aveva già lavorato insieme al regista per Splice.

L’immagine è presente anche sul blog personale di Attia, che ha postato anche un secondo concept design che potrebbe essere ricondotto sempre al film. Anche perché dalla GFM viene anche confermata la voce che nel progetto potrebbero essere coinvolti anche Liam Neeson e Mark Wahlberg, e le due foto potrebbero riferirsi proprio ai personaggi che sono stati loro offerti.

Questa la trama: Neuromante racconta le vicende del cowboy cibernetico Case (un hacker che si è sottoposto a chirurgia neurale per migliorare le sue capacità e operare nel cyberspazio chiamato Matrix) che vuole tornare in sella dopo essere stato “depotenziato” chirurgicamente per aver pestato, evidentemente, i piedi sbagliati. Case è fisicamente distrutto, anche per via dell’abuso di droghe che hanno accompagnato la sua attività professionale da cowboy del cyberspazio, ma intende recuperare le sue facoltà e i suoi impianti neurali per ricominciare a lavorare. Peccato che per gli impianti che gli servono occorrano molti soldi. L’intelligenza artificiale della Tessier-Ashpool SA (una importante corporazione), gli viene però in soccorso, ripristinandone temporaneamente le capacità a patto che Case violi le difese della corporazione stessa e si impadronisca di una serie di informazioni riservate. Se non ci riuscirà, il timer biologico inserito nel suo apparato circolatorio combinerà un bel guaio…

Vi terremo informati.

Qui sotto i due concept art di Neuromante:

Questo potrebbe essere Armitage, il personaggio che potrebbe essere stato offerto a Liam Neeson

Mentre questo potrebbe essere Case, il personaggio che potrebbe avere il volto di Marl Wahlberg

Fonte: CBM

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “Neuromante, i primi concept art del film tratto dalla bibbia del cyberpunk”

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati