Non solo Guardiani: James Gunn vorrebbe portare sul grande schermo un altro amatissimo eroe Marvel

Non solo Guardiani: James Gunn vorrebbe portare sul grande schermo un altro amatissimo eroe Marvel

E il personaggio in questione è uno tra i più violenti e psicotici dell’intero universo fumettistico della Casa delle Idee

di Luca Ceccotti 05/01/2017
Stampa

In attesa di vedere in sala Guardiani della Galassia Vol. 2, James Gunn sembra ormai entrato a pieno regime nel mood Marvel, espandendo così il suo interesse anche a ulteriori personaggi della Casa delle Idee. Attenzione però: non stiamo parlando dei classici super-eroi già visti al cinema come Iron-Man, Captain America o Captain Marvel; quello che interessa a Gunn è infatti uno degli anti-eroi più combattuti e intriganti dell’intero Universo Fumettistico, una sorta di controparte violenta del Cavaliere Oscuro, vestito di bianco e asservito al volere di un antico dio egizio. Gunn parla di Moon Knight!

Certo, ormai la prassi è quella di trasporre gli eroi più dark in TV, ma di un’eventuale trasposizione di questo personaggio che sta attualmente vivendo la sua psicotica rinascita fumettistica grazie al lavoro di Warren Ellis e Jeff Lemire non ci sono ancora notizie, il che ha portato il regista dei Guardiani a prenotarsi per un futuro e possibile adattamento cinematografico, come scrive proprio Gunn su Twitter: «Oh mio Dio, amo Moon Knight e ho una grande idea per un film. Vorrei solo avere il tempo (ma no, non appartiene ai guardiani)»:

Insomma, anche se non vedremo mai il miliardario Mr. Spector insieme a Star Lord e compagni, la presa di posizione di Gunn pare offrire uno spiraglio concreto per discutere sulla trasposizione di Moon Knight, e magari, dopo aver finito i lavori con un’eventuale Guardiani della Galassia Vol. 3, a guidare il tutto troveremo proprio il buon James. Incrociamo le dita.

moon-knight-netflix-series

© RIPRODUZIONE RISERVATA Vai al Film
AGGIUNGI COMMENTO