Oscar 2017: Donald Trump svela il “vero motivo” dell’epic fail finale

Oscar 2017: Donald Trump svela il “vero motivo” dell’epic fail finale

Qui le parole del Presidente statunitense

di Pierre Hombrebueno 28/02/2017
Stampa

Ormai lo sappiamo, durante la Notte degli Oscar, il delirio è scoppiato a pochi minuti dalla fine quando Warren Beatty e Faye Dunaway hanno annunciato il vincitore sbagliato della categoria Miglior Film per colpa di uno scambio di buste.

Il motivo di questo imbarazzante errore? Il Presidente degli States, Donald Trump, ha un’idea ben precisa: «Credo che fossero troppo incentrati sulla politica, ed è per questo che non sono riusciti a organizzarsi sul finale», ha dichiarato il magnate durante un’intervista.

Avete capito bene: secondo Trump, la colpa dell’epic fail sarebbe delle continue battute dei presenti contro di lui, Jimmy Kimmel in primis! Ha proseguito il politico: «È stata una cerimonia triste. Non sembrava una serata molto glamour. Io ci sono stato agli Oscar. C’era qualcosa di molto speciale che mancava, e la maniera in cui è finita è stata molto triste».

Come riporta il Nielsen, l’ultima edizione degli Oscar ha avuto il più basso rating di ascolti degli ultimi 9 anni. Quanto starà gongolando Donald per questo “insuccesso”?

Fonte: Telegraph

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO