Film in anteprima

Preview 2012-2013, tutti i film italiani in arrivo

Da Soldini a Michele Placido, passando per Matteo Garrone, Sergio Castellitto, Checco Zalone, Fausto Brizzi, Marco Bellocchio e Paolo Virzì. Il ritorno dei grandi autori
-26/06/2012
Preview 2012-2013, tutti i film italiani in arrivo

Il cinema italiano è in grande fermento. Tra la seconda metà del 2012 e l’inizio del 2013 tutti, ma proprio tutti i grandi autori di casa nostra si sono dati appuntamento al cinema. Fa da apripista Silvio Soldini, di ritorno con la commedia surreale Il comandante e la cicogna con protagonisti Valerio Mastandrea, Claudia Gerini, Luca Zingaretti e Alba Rohrwacher. Seguito a ruota dall’esordio alla regia di Maurizio Casagrande con Una donna per la vita interpretato da Sabrina Impacciatore, Neri Marcoré e Margareth Madè; da Reality, l’acclamato film di Matteo Garrone presentato all’ultimo Festival di Cannes; da Io e te di Bernardo Bertolucci con i giovanissimi Jacopo Olmo Antinori e Tea Falco; da Viva l’Italia di Massimiliano Bruno, commedia politica con Michele Placido, Raoul Bova, Ambra Angiolini e Alessandro Gassman; da Venuto al mondo, il film che vede rinnovarsi il sodalizio del trio composto da Sergio Castellitto, Penelope Cruz e Margaret Mazzantini; dal toccante La bella addormentata, con cui Marco Bellocchio intende raccontare il dramma di una famiglia al cospetto di una grande tragedia; da Paolo Virzì e il suo Tutti i santi giorni con cui racconta la fragilità della vita di coppia; fino al drammatico Il cecchino, che vede Michele Placido in trasferta in Francia per raccontare la criminalità d’oltralpe oltre a un difficile rapporto padre/figlio. (Foto Kika Press)

Sotto, tutti i film italiani in arrivo tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013:

La bella addormentata (Drammatico, in uscita il 6 settembre 2012 per 01 Distribution) – Ispirato alla storia vera di Eluana Englaro, il film diretto da Marco Bellocchio tiene la drammatica vicenda sullo sfondo, per raccontare le storie di alcuni personaggi (di fantasia) che vengono emozionalmente coinvolte nella sua drammatica lotta tra vita, morte, politica, religione e morale. Nel cast Alba Rohrwacher (nella foto), Toni Servillo, Michele Riondino, Pier Giorgio Bellocchio, Isabelle Huppert, Maya Sansa, Gianmarco Tognazzi, Brenno Placido e Fabrizio Falco. (Foto KikaPress)

Una donna per la vita (Commedia, in uscita il 21 settembre 2012 per Medusa Film) – Questa commedia dolce/amara racconta la storia di Maurizio (Maurizio Casagrande), che, dopo un incidente automobilistico, decide di chiudere definitivamente il rapporto con la sua ragazza Marina (Sabrina Impacciatore), la quale, però, oppone un netto rifiuto. Interviene Paolo (Neri Marcorè), migliore amico di Maurizio e medico dei due, che dovrà tentare di sanarne le ferite fisiche e soprattutto quelle psicologiche. Passato un po’ di tempo, Maurizio incontra Nadine (Margareth Madè), una giovane chiropratica che riesce a guarirlo dai postumi dell’incidente e non solo. Il film è diretto dallo stesso Casagrande al suo esordio dietro la macchina da presa. Nel cast anche Giobbe Covatta, Pino Insegno, Biagio Izzo, Maurizio Mattioli, Vincenzo Salemme e Alena Seredova. (Foto Medusa)

Reality (Drammatico, uscita 28 settembre 2012 per 01 Distribution) – Vincitore del Gran premio della giuria a Cannes, il nuovo film di Matteo Garrone (leggi la nostra recensione) segue le vicende di un pescivendolo, che per soddisfare i bisogni della vita moderna, pratica qualche truffa, ma sogna di partecipare al Grande Fratello, così da poter cambiare vita, guadagnare soldi facili e ottenere grande visibilità. Questo sogno però finisce per ossessionarlo a tal punto da fargli perdere il contatto con la realtà. Nel cast Aniello Arena e Loredana Simioli.

Il sole dentro (Drammatico, in uscita il 28 settembre 2012 per Medusa Film) – Thabo (Fallou Cama) ha tredici anni e viene da un villaggio dove vuole ritornare aiutato ed accompagnato dal suo amico Rocco (Gaetano Fresa), quattordici anni, di Catania. Tutti e due i ragazzi sono vittime del mercato di bambini calciatori, dal quale sono fuggiti. Un mondo all’apparenza dorato che in realtà nasconde soprusi e solitudine da cui vogliono allontanarsi. Il film è diretto da Paolo Bianchini e co-sceneggiato dal celeberrimo Ettore Scola. Nel cast troviamo Angela Finocchiaro, Francesco Salvi e Diego Bianchi.

Il rosso e il blu (Drammatico, in uscita a settembre 2012 per Teodora Film) – Il nuovo film di Giuseppe Piccioni – con protagonisti Riccardo Scamarcio, Margherita Buy e Roberto Herlitzka – è una commedia sul mondo della scuola, un racconto corale che unisce sentimento e ironia. Ad intrecciarsi sono le storie di un professore di storia dell’arte che ha perso la passione per il suo lavoro ed è inseguito da una sua vecchia alunna; di un giovane supplente di lettere che ce la mette tutta e cerca di “salvare” una studentessa eccentrica e ribelle; e di una preside rigida e inappuntabile costretta a occuparsi di uno strano alunno dimenticato dalla madre…

Tutti i santi giorni (Commedia, 12 ottobre 2012 per 01 Distribution) – Il nuovo film di Paolo Virzì segue le vicende di Guido (Luca Martinelli, visto ne La solitudine dei numeri primi) e Antonia (la cantautrice siciliana Thony, alla sua prima esperienza per il grande schermo), una coppia agli antipodi per carattere e stili di vita: lei lavora di giorno, in un autonoleggio, lui, invece, di notte come portiere. Il loro collaudato tran tran quotidiano verrà messo a dura prova dalla decisione di mettere al mondo un figlio.

Il comandante e la cicogna (Commedia, in uscita il 19 ottobre 2012 per Warner Bros. Pictures Italia) – A Torino le statue prendono vita e raccontano la storia di Leo (Valerio Mastandrea), un idraulico con due figli da crescere e con la moglie defunta (Claudia Gerini) che ogni tanto gli fa visita di notte per fare due chiacchiere, che si rivolge allo studio dell’avvocato Malaffano (Luca Zingaretti), un uomo tanto potente quanto truffaldino, per risolvere la tortuosa vicenda che ha reso la figlia maggiore protagonista inconsapevole di un filmato erotico finito sul web. Qui conosce Diana (Alba Rohrwacher), una giovane artista squattrinata che sta ridipingendo le pareti dello studio per pochi soldi. A poco a poco, quella che sembrava solo una effimera conoscenza si trasforma in vero amore, mentre intorno a loro ruotano un coro di personaggi alle prese con le loro piccole (dis)avventure. La commedia è diretta da Silvio Soldini (Pane e Tulipani, Agata e la tempesta, Giorni e nuvole).

Studio illegale (Drammatico, in uscita il autunno 2012 per Warner Bros. Pictures Italia) – Fabio Volo veste i panni di Andrea Campi, un giovane avvocato che lavora nella sede milanese del prestigioso studio legale internazionale Flacker, Crunthurst and Kropper, specializzato in importanti operazioni societarie per conto di grandi colossi industriali. Per fare carriera Andrea ha rinunciato ad avere una vita sociale lavorando fino a notte fonda, mangiando pizza e sushi alla sua scrivania e arrivando addirittura a parlare con il muro. Le giornate scorrono tra pause alla macchinetta del caffè, redazione di contratti e riunioni interminabili, fino al giorno in cui Andrea si trova coinvolto in un nuovo progetto particolarmente delicato. Le responsabilità si moltiplicano, come pure le ore di lavoro e le sfuriate di un capo sempre su di giri. È l’inizio di un turbine di eventi e incontri che sconvolgerà per sempre la sua esistenza. Il film è diretto da Michele Alhaique, attore alla sua prima esperienza come regista.

Io e te (Drammatico, in uscita il 26 ottobre 2012 per Medusa Film) – Bernardo Bertolucci porta sul grande schermo l’adattamento cinematografico del romanzo di Niccolò Ammaniti, presentata all’ultimo Festival di Cannes (leggi la nostra recensione). La storia è quella del libro e ci racconta di Lorenzo (Jacopo Olmo Antinori), un quattordicenne introverso e un po’ nevrotico, che si nasconde in cantina per non presenziare alla settimana bianca organizzata dalla scuola. Si prepara a vivere il suo sogno: niente conflitti, niente fastidiosi compagni di scuola, niente commedie e finzioni. Il mondo con le sue regole incomprensibili fuori della porta e lui stravaccato su un divano, circondato di Coca-Cola, scatolette di tonno e romanzi horror. Sarà Olivia (Tea Falco), che piomba all’improvviso nel bunker con la sua ruvida e cagionevole vitalità, a far varcare a Lorenzo la linea d’ombra, a fargli gettare la maschera di adolescente difficile e accettare il gioco caotico della vita là fuori.

Viva l’Italia (Commedia, uscita 26 ottobre 2012 per 01 Distribution) – Dopo Nessuno mi può giudicare Massimiliano Bruno raccoglie un ricchissimo cast per raccontare con il sorriso sulle labbra il mondo della politica. La storia ruota infatti attorno alla figura di un politico (Michele Placido) che, dopo un grave malore, perde ogni freno inibitore e comincia a dire tutto quello che gli passa per la testa, mettendo così in grave imbarazzo sia il suo partito politico che la famiglia. Cercano di porre rimedio a questa imbarazzante situazione i tre figli, che tra loro non vanno molto d’accordo: Riccardo (Raoul Bova), medico integerrimo, Susanna (Ambra Angiolini), un’attrice di fiction senza talento, e Valerio (Alessandro Gassman), un buono a nulla in debito con il padre. Nel cast anche Edoardo Leo, Maurizio Mattioli, Rocco Papaleo, Sarah Felberbaum e Isa Barzizza. (Foto 01 Distribution)

I padroni di casa (Dramatico, uscita autunno 2012 per 01 Distribution) – Edoardo Gabbriellini, attore prima che regista (qui al suo debutto), ha assoldato Gianni Morandi per interpretare il ruolo di un cantante di successo che dieci anni prima ha abbandonato le scene per dedicarsi alla moglie finita sulla sedia a rotelle. Ma l’uomo, indurito dalla vita e pieno di rimpianti, vorrebbe poter risalire almeno una volta sul palco. Nel cast anche Elio Germano, Valerio Mastandrea e Valeria Bruni Tedeschi. (Foto Claudio Batavia, Fonte Il Tirreno)

Il cecchino (Drammatico, uscita autunno 2012 per 01 Distribution) – Dopo Romanzo criminale e Vallanzasca – Gli angeli del male, Michele Placido si sposta in Francia per occuparsi della criminalità d’oltralpe. La trama segue le vicende di un gruppo di rapinatori che, coperti da un abile cecchino, lasciano dietro di sé una lunga scia di sangue. Il commissario Mattei, per cercare di prenderli, decide di seguire le tracce del killer, solo che viene colto da un terribile dubbio: e se si trattasse di suo figlio disperso in Afghanistan? Nel cast Daniel Auteuil, Mathieu Kassovitz, Michele Placido, Luca Argentero e Violante Placido.

Venuto al mondo (Drammatico, in uscita il 9 novembre per Medusa Film) – La premiata ditta formata da Penélope Cruz e Sergio Castellitto è tornata a lavorare insieme dopo il successo di Non ti muovere. Alla base del loro sodalizio un altro romanzo di Margaret Mazzantini (moglie di Castellitto), vincitore del premio Campiello 2009. La storia ripercorre, in un’alternanza tra presente e passato, il viaggio di una madre, Gemma (Cruz), insieme al figlio adolescente Pietro attraverso la Bosnia dilaniata dalla guerra. Nel cast anche Emile Hirsch, nei panni di Diego, “fotografo di pozzanghere” di cui è innamorata Gemma.

Il peggior Natale della mia vita (Commedia, in uscita il 23 novembre 2012 per Warner Bros. Pictures Italia) – Non ha fine la “sfortuna” di Fabio De Luigi (alias Paolo). Dopo il successo di La peggior settimana della mia vita, infatti, torna nel sequel, sempre affiancato da Cristiana Capotondi (Margherita), per raccontare tutte le infinite disavventure che gli capitano al nono mese di gravidanza della moglie, quando tra l’altro è stato invitato a trascorrere le vacanze natalizie presso il castello di Alberto Caccia (Diego Abatantuono) in compagnia dei suoceri Giorgio (Antonio Catania) e Clara (Anna Bonaiuto) e della figlia di Alberto Benedetta (Laura Chiatti), a sua volta incinta. Tra le varie sfortune non manca neppure una bella tempesta di neve…

Gli equilibristi (in uscita il 23 novembre 2012 per Medusa Film) – Commedia riflessiva sui tempi moderni e la complicata vita di coppia che ruota intorno a Giulio (Valerio Mastrandrea) un quarantenne con una vita apparentemente tranquilla. Una casa in affitto, un posto fisso, un’auto acquistata a rate, una figlia ribelle ma simpatica, un bimbo dolce e sognatore, una moglie che ama e che tradisce. Un giorno viene scoperto e lasciato e la sua favola improvvisamente crolla. Ma cosa accade ad una coppia che ai nostri giorni “osa” separarsi? Diretta da Ivano De Matteo (Codice a sbarre) ed interpretata, oltre che da Mastrandrea, da Barbora Bobulova, Maurizio Casagrande, Rolando Ravello, Rosabel Laurenti Sellers e Grazia Schiavo.

Tutto tutto niente niente (Commedia, uscita 14 dicembre 2012 per 01 Distribution) – Continua il sodalizio tra il regista Giulio Manfredonia e Antonio Albanese. Dopo Qualunquemente, ultimo film realizzato insieme, portano infatti al cinema un altro personaggio interpretato dal celebre comico, il filosofo Mino Martinelli, drogato di idee sintetiche che lo conducono a geniali verità. Nel cast anche Paolo Villaggio, Fabrizio Bentivoglio e Lunetta Savino.

I 2 soliti idioti (Commedia, in uscita il 21 dicembre 2012 per Medusa Film) – Dopo il grandissimo successo di pubblico ottenuto nel 2011 con I solidi idioti, il duo proveniente da MTV, Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, torna sul grande schermo con l’immancabile sequel nel quale ripropongono i loro strampalati, maleducati e divertenti personaggi che li hanno consacrati nuovi idoli del pubblico italiano.

 

In arrivo nel 2013

Una famiglia perfetta (Commedia, in uscita 4 gennaio 2013 per Medusa Film) – La nuova commedia di Paolo Genovese (Immaturi e sequel) racconta la storia di un uomo ricco e potente (interpretato da Sergio Castellitto), ma molto solo, che, per non festeggiare il Natale in solitudine decide di ingaggiare una compagnia di attori così da fare finta di avere una “famiglia perfetta”. Nel cast del film, tratto dal romanzo omonimo di Silvia Lempen Ricci, ci saranno anche Micaela Ramazzotti, Marco Giallini e Claudia Gerini.

Pazze di me (Commedia, in uscita il 18 gennaio 2013) – Dopo Com’è bello far l’amore in 3D Fausto Brizzi torna in due dimensioni per raccontare la storia di una donna amareggiata dalla vita che ha deciso di ignorare gli uomini, e con questo spirito ha cresciuto le sue tre figlie femmine. Protagonisti Loretta Goggi e Francesco Mandelli.

Universitari – Amori in corso (Commedia, in uscita a gennaio 2013 per Medusa Film) – Torna Federico Moccia con un altro film generazionale che racconta di sei ragazzi che condividono oltre allo stesso appartamento, anche le disillusioni di una generazione senza futuro e la voglia di innamorarsi.

Il principe abusivo (Commedia, in uscita il 14 febbraio 2013 per 01 Distribution) – Alessandro Siani debutta alla regia con la storia di un ciambellano di un piccolo principato che deve insegnare le buone maniere del vivere a corte a un rozzo parcheggiatore abusivo, innamorato di una principessa. Nel cast, oltre a Siani stesso, anche Sarah Felberbaum, Christian De Sica e Serena Autieri.

Ancora esisto (Commedia, in uscita il 15 febbraio 2013 per Medusa Film) – Non si sa molto del nuovo film di Checco Zalone, se nonché non tratterà più della crisi economica che avvolge l’Italia. «La gente non ne può più di questo argomento. Trascorreremo l’estate chiusi in una massoneria a scrivere un’altra storia», ha spiegato il celebre comico che ha rinunciato per questo motivo all’uscita natalizia.

La grande bellezza (in uscita il 12 aprile 2012 per Medusa Film) – Paolo Sorrentino raduna a sé Toni Servillo, Carlo Verdone e Sabrina Ferilli per realizzare un “film intenso e visionario ambientato a Roma”.

Escono anche:

Come non detto (Commedia, in uscita il 7 settembre 2012 per Moviemax) – di Ivan Silvestrini con Josafat Vagni, Monica Guerritore

È stato il figlio (Drammatico, in uscita il 14 settembre 2012 pe Fandango) – di Daniele Ciprì con Toni Servillo, Giselda Volodi, Alfredo Castro, Fabrizio Falco, Giuseppe Vitale

Vanità (Drammatico, in uscita in autunno 2012 per Bim Distribuzione) – di Giorgio Diritti con Jasmine Trinca, Annel Alvaro, Pia Engleberth

Tutto parla di te (Drammatico, in uscita in autunno 2012 per Bim Distribuzione) – di Alina Marazzi con Charlotte Rampling, Elena Radonicich, Valerio Binasco, Maria Grazia Mandruzzato

Ho trovato l’America (Commedia, in uscita autunno 2012) – di Carlo Vanzina con Ricky Memphis, Ambra Angiolini, Dario Bandiera, Anna Foglietta

All’ultima spiaggia (Commedia, in uscita il 12 ottobre 2012 per Medusa Film) – di Gianluca Ansanelli con Dario Bandiera, Aurora Cossio, Ernesto Mahieux

Sarebbe stato facile (Drammatico, in uscita a novembre 2012 per Mediterranea Productions) – di Graziano Salvadori con Graziano Salvadori, Niki Giustini, Alessandro Paci

Ci vediamo domani (Commedia, in uscita il 30 novembre 2012 per Moviemax) – di Andrea Zaccariello con Enrico Brignano

Mai Stati Uniti (Commedia, in uscita il 30 novembre per 01 Distribution) – dei fratelli Vanzina con Dario Bandiera, Ricky Memphis, Ambra Angiolini, Giovanni Vernia, Anna Foglietta

Fantascienza italiana 12 12 12 (Fantascienza, in uscita il 12 dicembre 2012 per Mediterranea Productions) – di Massimo Morini con Raf Grande, Kate Kelly, Federica Ruggero

Eva dopo Eva (Commedia, in uscita l’8 marzo 2013 per Medusa Film) – di Sophie Chiarello con Angela Finocchiaro, Giovanni Storti

Buongiorno papà (Commedia, in uscita il 22 marzo 2013 per Medusa Film) – di Edoardo Leo con Luca Argentero, Marco Giallini, Sarah Felberbaumù

Visita la sezione Preview 2012-2013, tutti i film in arrivo nei prossimi mesi

Preview 2012-2013, tutti i cinecomic in arrivo

Preview 2012-2013, tutti i film d’animazione in arrivo

Preview 2012-2013, tutti i film drammatici in arrivo

Preview 2012-2013, tutte le commedie in arrivo

Preview 2012-2013, tutti i thriller in arrivo

Preview 2012-2013, tutti gli sci-fi e i fantasy in arrivo

Preview 2012-2013, tutti i film d’azione e d’avventura in arrivo

Preview 2012-2013, tutti i film horror in arrivo

Preview 2012-2013, tutti i film in arrivo a Natale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “Preview 2012-2013, tutti i film italiani in arrivo”

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati