Film in anteprima

Prometheus in Italia 4 mesi dopo il debutto in sala: come lo vedrete? Il sondaggio

Aspetterete l’uscita italiana, prenoterete il Blu-ray dagli UK, lo vedrete all’estero o tenterete vie illegali?
-29/05/2012
Prometheus in Italia 4 mesi dopo il debutto in sala: come lo vedrete? Il sondaggio

Non è la prima volta che un film atteso in tutto il mondo approda nelle nostre sale con abbondante ritardo. Eppure appare evidente (anche dai commenti sul nostro sito) che sull’argomento Prometheus gli appassionati di cinema italiani sono particolarmente sensibili. Il prequel di Alien diretto da Ridley Scott e interpretato da Charlize Theron, Michael Fassbender e Noomi Rapace, che sta godendo di una delle campagna marketing più intense della storia del cinemaapproderà nelle sale statunitensi l’8 giugno 2012 mentre in Italia lo potremo vedere al cinema solo il 19 ottobre 2012, ovvero oltre 4 mesi dopo. Dietro questa scelta ci sarebbe un tour promozionale di sir Ridley Scott in Italia. Insomma, forse saremo anche tra i pochi fortunati ad avere il privilegio di una sua visita, fatto sta che saremo anche tra gli ultimi in tutto il mondo a vedere il film al cinema.

Proprio dai vostri commenti ci appare chiaro che a questo punto ci sono quattro opzioni per vedere il film e siamo curiosi di sapere quale sceglierete: 1) attendere l’uscita nelle nostre sale; 2) fare un viaggio all’estero e sfruttare l’uscita anticipata; 3) ordinare il Blu-ray dagli UK il prossimo settembre; 4) scaricare il film illegalmente (opzione che Best Movie sconsiglia vivamente) .

Come vedrete Prometheus?

Prometheus: Cosa farete dopo l'ennesimo ritardo del film?

Guarda i risultati del sondaggio

Loading ... Loading ...
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “Prometheus in Italia 4 mesi dopo il debutto in sala: come lo vedrete? Il sondaggio”

Ti@ scrive:

prometheus,che ho appena visto a londra,è MONUMENTALE.non è una rivoluzione del cinema come qualcuno sperava.ma è magnifico:3D eccezionale,effetti speciali mozzafiato,interpretazioni molto buone,storia inquietante e angosciante,ricca di scene veramente scioccanti (film sconsigliato ai deboli di cuore).Non rivoluzionario ma sicuramente il miglior film di fantascienza degli ultimi anni.anche più di avatar (non che fosse poi chissàchè,avatar).consiglio la visione 3D.

PS:non guardatelo paragonandolo al primo alien,perchè non c’è paragone e vi rovinereste la visione di un gran film.Inoltre tutti gli spoiler di questi mesi,come sostenevo,VI HANNO RIVELATO POCHISSIMO.

Victor Alpha scrive:

grazie “iogenio” il tuo è un colpo di grazia…

iogenio scrive:

SO COME FINISCE IL FILM,L’HO LETTO SU WIKIPEDIA DEGLI USA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!SPOILER:IL SEQUEL è OBBLIGATORIO!!!!!!!!!!

shayne scrive:

Poi si lamentano se la pirateria dilega. Ci credo! Possibile che in Italia siamo sempre gli ultimi sfigata a vedere film e serie tv? Possibile che da noi dvd di serie tv uscite ovunque non esistano? E’ davvero ridicola questa cosa. Anche sotto questo aspetto siamo il fanalino di coda dell’Europa. OGni altro Paese è molto piu’ avanti di noi. I distributori italiani fanno davvero schifo. Non hanno rispetto delle persone che pagando il biglietto del cinema e comperando i film originali mantengono viva l’industria cinematografica. Davvero assurdo

Victor Alpha scrive:

infatti secondo me la “visita” di ridley scott è solo una scusa, le motivazioni devono essere altre

Jack84ca scrive:

Ma questa pausa giusto per promuovere il tour di Ridley Scott??? ma non scherziamo….questi atteggiamenti da 2000 a.c della case di distribuzione italiana favoriscono la pirateria….

Ti@ scrive:

Biglietto per londra prenotato,così come quello del cinema in cui lo vedrò….precisamente venerdì alle 21.lunedì vi dirò.

ATTESA SPASMODICA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

SaraDigno scrive:

Uscita il 19 ottobre!?! Quindi non il 14 settembre! Non riesco proprio a capire… Perché invece da noi Battleship è uscito un mese prima rispetto agli USA, The Avengers più di una settimana prima ed così altri pochi film, mentre la maggior parte slittano di mesi, se non di anni (vedi Hunger di Steve McQueen)? I distributori italiani dovrebbero rendersi conto che la crisi nel settore cinema è dovuta sia al costo spropositato dei biglietti nei multisala e ritengo anche sia per le uscite posticipate di film molto attesi creano sdegno e boicottaggio delle sale per dispetto… in special modo non approvo la distribuzione ritardata di film in lizza nel periodo delle varie premiazioni, un esempio su tutti Marilyn di Simon Curtis. In UK esce già venerdì, mi piacerebbe andare a fare un salto, solo 1h di volo da Bergamo che col fuso si azzera… uhm, ci penserò su.

RhanBoris scrive:

sarò anche un fesso forse, ma attenderò l’uscita nelle sale italiane. però lasciatemi dire che è uno schifo. 4 mesi dopo…. non solo The Dark Knight Rises un mese dopo etc…. 4 MESI !!! dafuq

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati