Rogue One: A Star Wars Story, Gareth Edwards svela il finale originale del film

Rogue One: A Star Wars Story, Gareth Edwards svela il finale originale del film

A quanto pare, il terzo atto dello spin-off era inizialmente più lungo…

di Pierre Hombrebueno 15/03/2017
Stampa

A distanza di mesi dalla sua uscita nelle sale, Gareth Edwards ha finalmente svelato il finale originale di Rogue One: A Star Wars Story.

Ecco cosa il regista ha raccontato durante un’intervista con Slash Film:

Puoi parlarci del finale originale? Sappiamo che ci sono stati dei reshoot, ma ci piacerebbe sapere cosa non funzionava e cos’hai cambiato

La cosa principale che è cambiata nel finale… Quello che doveva succedere, e puoi intuirlo dai primi trailer, è che la torre di trasmissione per i piani era separata dalla base principale su Scarif. Per trasmettere i piani dovevano scappare, correre per la spiaggia a e salire sulla torre. Durante il montaggio, però, abbiamo capito che era tutto troppo lungo. Dovevamo trovare il modo di comprimere il terzo atto. Una soluzione vera, veloce e brutale è stata quella di inserire la torre nella base, in modo tale che non dovessero correre sulla spiaggia e fare tutte quelle cose per arrivare lì. La decisione ha portato all’eliminazione di tutte quelle scene nei trailer in cui vediamo di spalle Cassian, Jyn e gli AT-AT. Questa è stata una delle cose che sono state reinventate. Dovevamo comprimere.

Riusciremo mai a vedere questo finale alternativo? Ci vorranno magari due decenni?

Non è una decisione che spetta a me, ma non credo ci siano dei piani in proposito.

Rogue One: A Star Wars Story, ricordiamo, uscirà in home video il 12 aprile. Numerosi i contenuti extra previsti, ma tra questi, potete tranquillamente scordarvi il finale originale. Qui la nostra recensione del film.

Fonte: SF

© RIPRODUZIONE RISERVATA Vai al Film
AGGIUNGI COMMENTO