MovieLife

Scarlett Johansson: l’FBI indaga sugli autoscatti hot

Una banda di hacker diffonde autoscatti senza veli “rubati” dal cellulare dell’attrice. Ed è subito boom di click
-15/09/2011
Scarlett Johansson: l’FBI indaga sugli autoscatti hot

Scarlett Johansson nel mirino degli hacker. Che diffondono un paio di foto “rubate” dal suo cellulare. Autoscatti senza veli (uno di spalle davanti allo specchio e un topless sdraiata a letto) mandati non si sa a chi – all’ex marito Ryan Reynolds? alla più recente e già ex fiamma Sean Penn? – e che fanno alzare le già alte quotazioni da sex symbol della giovane star. Dopo la diffusione delle immagini, Johansson ha preferito optare per un secco «no comment», mentre dall’FBI si viene a sapere che è già in corso un’indagine: «Stiamo indagando sulle persone responsabili delle intrusioni informatiche di persone di alto profilo». Tra le vittime di questa banda di hacker, che starebbe “operando” tra le celebrities di Hollywood dall’inverno scorso, ci sarebbero anche Jessica Alba, Christina Aguilera, e Miley Cyrus. Oltre a scatti che confermerebbero l’amicizia più che intima nata sul set di Amici di letto – Istruzioni per l’uso tra Justin Timberlake e Mila Kunis.

Ecco i due scatti hot di Scarlett Johansson:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “Scarlett Johansson: l’FBI indaga sugli autoscatti hot”

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati