Star Wars: Colin Trevorrow parla del suo rapporto con la saga

Star Wars: Colin Trevorrow parla del suo rapporto con la saga

Il regista dell’Episodio IX, invitato al Festival di Ischia, si è difeso dalle critiche nate in seguito alle recensioni negative legate al suo ultimo film.

di Max Borg 16/07/2017
Stampa

La saga di Star Wars naviga in acque piuttosto agitate al momento: se da un lato l’entusiasmo per Gli ultimi Jedi è palpabile, dall’altro desta qualche preoccupazione il licenziamento dei registi originali dello spin-off sul giovane Han Solo. Anche l’Episodio IX, affidato a Colin Trevorrow e attualmente in pre-produzione, non è immune ai pensieri negativi: in particolare, c’è chi dubita della sua idoneità come regista in seguito alle recensioni generalmente negative che hanno accolto il suo nuovo film, The Book of Henry (sul famigerato sito Rotten Tomatoes i pareri positivi sono solo il 23%).

Trevorrow, che ha debuttato con il film indipendente Safety Not Guaranteed per poi passare ai blockbuster con Jurassic World, ha presentato il suo ultimo lungometraggio in anteprima italiana al Festival di Ischia, e in tale occasione è stato intervistato dall’Hollywood Reporter. Il regista ha affrontato apertamente la questione del suo incarico legato a Star Wars, parlando del suo rapporto con la saga: “Non solo sono cresciuto con quelle storie, come tutti, ma trovo che i valori insegnati da quei film siano molto importanti per me nella vita.

Trevorrow ha anche parlato dell’importanza del legame che tutti i fan hanno con la saga, e ha criticato l’atteggiamento da tabloid della stampa nei confronti della vicenda di Phil Lord e Chris Miller. Nel medesimo contesto ha anche ribadito che il cinema è un’arte fatta di collaborazione, sfatando il mito del regista come autorità assoluta sul set: “Salvo casi estremamente rari, il final cut [il potere decisionale concesso interamente al regista, n.d.r.] non esiste più. La situazione migliore che si possa auspicare è che il produttore, lo sceneggiatore e il regista siano tutti in sintonia e stiano realizzando lo stesso film.

Colin Trevorrow inizierà a girare l’Episodio IX nel 2018, in vista di un’uscita in sala nel maggio del 2019. The Book of Henry, uscito negli Stati Uniti il 23 giugno, non ha ancora una data d’uscita confermata per l’Italia.

Fonte: The Hollywood Reporter 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO