Star Wars: la Lucasfilm conferma una “misteriosa connessione” tra Rey e Kylo Ren

Star Wars: la Lucasfilm conferma una “misteriosa connessione” tra Rey e Kylo Ren

Un nuovo indizio verso la scoperta dei genitori della ragazza?

di Letizia Lara Lombardi 13/02/2017
Stampa

È sin dall’uscita di Star Wars: Il Risveglio nella Forza che si specula sull’identità di Rey, il personaggio introdotto nella nuova trilogia interpretato da Daisy Ridley. Ora la Lucasfilm sembra aver confermato una “misteriosa connessione” tra lei e il villain Kylo Ren di Adam Driver.

Secondo quanto riportato dal sito ufficiale della saga, infatti, tra Rey e Ben Solo c’è una connessione e verrà svelata nei prossimi film. A svelarlo l’aggiornamento dei loro profili nella banca dati: «Una misteriosa connessione sembra legare i due».

L’altro grande elemento chiave de Il risveglio della Forza era l’identità di Kylo, ma scopriamo quasi subito si tratti di Ben Solo, figlio di Han Solo e Leia Organa. Ora non ci resta che svelare il passato di Rey nei prossimi capitoli della saga, anche se la Ridley credeva fosse ovvio già dal settimo episodio.

La teoria più diffusa è che Rey sia la figlia di Luke Skywalker, considerando che molti dirigenti della Disney/Lucasfilm continuano a riferirsi alla nuova trilogia come la “Saga degli Skywalker”. Ma non è l’unica: c’è chi pensa che la ragazza possa essere la nipote dell’Imperatore Palpatine, e gli indizi sono molteplici: l’accento inglese, la voce del villain nelle visioni di Rey, ma soprattutto lo stile di combattimento.

Voi cosa ne pensate? Chi sono secondo voi i genitori di Rey?

Vi ricordiamo che l’arrivo di Star Wars: The Last Jedi nelle sale è previsto per il 15 dicembre 2017. Nel film, diretto da Rian Johnson, torneranno anche Mark Hamill, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. Tra i nuovi ingressi nel cast troviamo, invece, Benicio Del Toro, Laura Dern e Kelly Marie Tran.

Fonte: Starwars.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO