Star Wars: Luke Skywalker potrebbe essere gay? La risposta di Mark Hamill

Star Wars: Luke Skywalker potrebbe essere gay? La risposta di Mark Hamill

E ancora una volta, il maestro jedi dimostra la propria saggezza

di Pierre Hombrebueno 04/03/2016
Stampa

J.J. Abrams ha recentemente confermato il possibile arrivo di personaggi apertamente omosessuali nel futuro di Star Wars, e i fan stanno chiaramente iniziando a speculare su chi possano essere questi character, chiedendosi se in verità non siano già entrati in scena.

La coppia più gettonata rimane quella formata da Finn (John Boyega) e Poe Dameron (Oscar Isaac), ma la new entry sull’argomento, pensate un po’, è niente di meno che il Luke Skywalker di Mark Hamill! E d’altronde, finora l’unica donna con cui l’abbiamo visto avere un flirt è sua sorella!

Interpellato dal The Sun, ecco che cos’ha dichiarato l’attore in proposito: «Ho appena letto online che J.J. è molto aperto riguardo la cosa. I fan mi scrivono chiedendomi tutte quelle domande, “A scuola mi bulleggiano.. ho paura di fare coming out”. Mi dicono, “Luke potrebbe essere gay?”, e io dico che l’interpretazione dipende dallo spettatore. Se pensi che Luke sia gay, allora certamente lo è. Non dovresti vergognartene. Giudica Luke dal suo carattere, e non da chi ama».

Insomma, una risposta decisamente saggia dal maestro Jedi. Per vederlo nuovamente in scena, non rimane che attendere l’uscita italiana di Star Wars: Episodio VIII, prevista 15 dicembre 2017.

Fonte: The Sun

Le foto più belle della première mondiale di Star Wars: Il Risveglio della Forza. La gallery:

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO