MovieLife & Gossip

Susan Sarandon: «Il Papa Benedetto XVI è un nazista»

Le azioni scandalo dell’attrice all’Hamptons International Film Festival e la risposta della Lega Cattolica in merito alle sue affermazioni
-19/10/2011
Susan Sarandon: «Il Papa Benedetto XVI è un nazista»

L’attrice Susan Sarandon ha recentemente suscitato scandalo, accusando Papa Benedetto XVI di essere «un nazista» all’Hamptons International Film Festival. Durante un’intervista, la donna avrebbe infatti raccontato un aneddoto su come in passato abbia regalato al Papa una copia del romanzo che nel 1995 ha ispirato il film Dead Man Walking. La Sarandon ha poi precisato di averlo consegnato «all’ultimo Papa, non a questo nazista che ci ritroviamo oggi». Sorpreso da tale affermazione, l’intervistatore Bob Balaban ha provato a sdrammatizzare, ma la donna ha subito riconfermato la sua posizione, suscitando risate e mormorii nell’audience.

La risposta della Lega Cattolica non si è fatta attendere. Il presidente dell’associazione Bill Donohue ha infatti definito «oscena» tale affermazione, definendola «segno di una profonda ignoranza». Donohue ha poi precisato che Ratzinger è stato costretto a fare parte della Gioventù Nazista come tutti gli altri quattordicenni tedeschi dell’epoca, prendendone però poi le distanze, ragione per cui oggi è considerato un amico dalla comunità ebraica. (Fonte Getty Images)

(Fonte: Guardian)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “Susan Sarandon: «Il Papa Benedetto XVI è un nazista»”

ReLeone scrive:

Ben detto, Susan!

AndreaRocky scrive:

AMEN!!!

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati