Film in anteprima

The Amazing Spider-Man, le foto del red carpet con Emma Stone e Andrew Garfield

Scopri anche “da che parte stanno” tutti gli ospiti illustri che hanno calcato la passerella della premiere romana del cinecomic diretto da Andrew Webb
Alessia Pelonzi - 23/06/2012
The Amazing Spider-Man, le foto del red carpet con Emma Stone e Andrew Garfield

Un tappeto rosso fuoco, nella migliore tradizione, quello che ha visto sfilare i protagonisti di The Amazing Spider-Man davanti al Cinema Adriano, nel centro di Roma. Rosso soprattutto del caldo incandescente che ha avvolto la capitale con la sua inesorabile cappa estiva.

Tanti i volti dello spettacolo accorsi a questa presentazione romana del reboot della saga dell’Uomo Ragno, diretto da Marc Webb. Sul red carpet si susseguono volti noti (e meno noti, per la verità) del piccolo e grande schermo, quasi tutti appassionati del supereroe targato Marvel. E ognuno di loro ci tiene a dire la sua, che sia una preferenza tra la vecchia versione di Raimi e questa nuova di Webb, o magari un commento sul valore di Spider-Man oggi, a cinquant’anni dalla sua creazione.

Tiberio Timperi, fan sfegatato dell’Uomo Ragno che ha amato la trilogia di Sam Raimi, individua nella “normalità” di Peter Parker il successo del personaggio. Parere condiviso anche da Andrea Roncato, che sottolinea l’estrema umanità di Spider-Man rispetto ad altri supereroi.

Chi ai fumetti americani ha sempre preferito quelli nostrani di Jacovitti è Kaspar Capparoni, ma suo figlio esprime invece la sua preferenza per i supereroi americani, primo tra tutti Capitan America e, ovviamente, Spider-Man. Stessa passione ha anche il figlio della graziosa Romina Mondello; l’attrice, amante dei fumetti, afferma di aver particolarmente apprezzato la recente trasposizione di The Avengers. E confessa che, sotto sotto, non le dispiacerebbe interpretare Catwoman.

Se la Mondello parteggia per Catwoman, in un ipotetico adattamento nostrano potrebbe trovarsi a fronteggiare il temibile Batman di Antonio Catania, che per l’Uomo Pipistrello ha una simpatia particolare. «In fondo – dice – tutti gli attori sono un po’ supereroi. E anche tutti i papà. Io sono un papà attore, quindi figuratevi…».

Catania-Batman vi lascia perplessi? Forse preferireste una Natalie Caldonazzo versione Eva Kant, storica fidanzata di Diabolik. Questa, infatti, la preferenza espressa dalla bionda attrice interrogata dai giornalisti sul red carpet. Più romantica e sognatrice Gaia De Laurentis, che alle supereroine risolute dei fumetti preferisce la Rapunzel disneyana, perfetta incarnazione di ricerca della felicità coronata dal successo.

Simpaticissimo l’intervento di Alessio Viola, volto di punta di SkyTg24, che interrogato sul proprio supereroe preferito ha risposto che non gli dispiacerebbe essere Iron Man; tuttavia, causa occhiali e professione giornalistica, dice, è più che altro Clark Kent. Ovviamente, aggiunge, non in versione Superman.

Sul tappeto sfilano velocemente anche Leopoldo Mastelloni, Ana Caterina Morariu, Aurora Cossiu, Antonino Spadaccino e Stefano Dionisi. Ed ecco, quando finalmente il pubblico di fan, giornalisti e fotografi può riprendere fiato graziato dalla brezza serale, arrivano i nostri protagonisti. Sotto i flash, avanzano i produttori, Matt Tolmach e Avi Arad, e l’espansivo regista Marc Webb (leggi cos’hanno detto in conferenza stampa). Dopo di loro, raggianti di felicità, i tre attori principali: Rhys Ifans, (leggi la nostra intervista) il cattivo del film Curt Connors, Emma Stone (leggi la nostra intervista), la dolce Gwen Stacy, e lui, Andrew Garfield (leggi la nostra intervista), il nuovo Peter Parker alias Spider-Man. Giovani, carini e molto, molto occupati a rispondere alle domande dei giornalisti. Ci sanno fare, hanno una dimestichezza ed una spontaneità che cattura e conquista. Emma si scusa per il suo italiano scadente, Ifans e Garfield ringraziano in tono lusingato per i complimenti che ricevono. Il cast fa poi finalmente il suo ingresso in sala per i saluti di routine, per uscirne subito dopo alla volta di una (presumibilmente) lauta e meritata cena.

Le luci si spengono, dunque, su questo red carpet, e per l’Uomo Ragno e signora si prospetta una romantica serata in questa calda estate romana.

Leggi anche la nostra intervista a Emma Stone

Leggi anche la nostra intervista a Andrew Garfield

Leggi anche la nostra intervista a Rhys Ifans

Leggi anche la nostra intervista a Marc Webb

A tu per tu con il cast, il regista e i produttori di The Amazing Spider-Man

Guarda le foto del photocall

Ecco cosa pensa Bestmovie di The Amazing Spider-Man!

Qui sotto le foto del red carpet scattate da Angelo Genovese:

(Foto di Angelo Genovese)

Vi ricordiamo che abbiamo dedicato la cover di Best Movie di giugno a The Amazing Spider-Man. Cliccate sulla foto per sfogliare online la rivista:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati