Universo DC: smentiti i rumor sulle riprese aggiuntive di Justice League e sull’abbandono di Billy Crudup

Universo DC: smentiti i rumor sulle riprese aggiuntive di Justice League e sull’abbandono di Billy Crudup

Fonti vicine alla Warner dicono la loro sulle ultime allarmanti voci

di Pierre Hombrebueno 18/05/2017
Stampa

Smentiti gli ultimi rumor sull’Universo Esteso DC. Innanzitutto, secondo i portavoce dello stesso attore, Billy Crudup non avrebbe affatto abbandonato The Flash, nonostante le ultime allarmanti voci in proposito. Il nostro, infatti, avrrebbe ancora in programma di partecipare al film nei panni di Henry Allen, papà del protagonista interpretato da Ezra Miller.

Ancora: qualche giorno fa vi abbiamo riportato la news secondo cui il Justice League di Zack Snyder sarebbe attualmente in una fase pesante di reshooting per via di reazioni non proprio entusiaste dai piani alti alla prima versione del cinecomic. A screditare la notizia, però, sono delle fonti vicine alla produzione, le quali hanno dichiarato a The Wrap: «Ad oggi non ci sono state riprese aggiuntive per Justice League. Abbiamo pianificato di girare delle sequenze aggiuntive all’inizio dell’estate. Le riprese aggiuntive sono parte di ogni film in generale, e ancor di più quando si tratta di un contenitore della dimensione di Justice League».

Insomma, i fan DC non si allarmino, che a quanto pare, tutto procede semplicemente come da programma! Justice League, ricordiamo, uscirà nelle sale italiane a novembre, mentre per The Flash – attualmente ancora senza regista – bisognerà attendere fino al 2020.

Fonte: The Wrap; THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA
News
AGGIUNGI COMMENTO