Benvenuti al Nord

la recensione di Ettoregna

Scritta dai Lettori il 23/01/2012

Si sa, i sequel sono sempre un rischio sopratutto quando il primo film ha avuto un buon riscontro tra il pubblico. Con benvenuti al nord (sequel di benvenuti al sud) questo rischio è stato corso e come spesso accade non è stato all’altezza del suo predecessore. Stessi personaggi, miriadi di luoghi comuni, stavolta ovviamente invertiti e purtroppo anche stessa trama. Tuttavia anche se non offre molte novità al pubblico rimane un film comunque piacevole anche se piuttosto lungo che vale la pena guardare per il bravo Siani che porta ancora una volta sullo schermo Mattia,personaggio genuino e sincero al nord come al sud. 

Mister Simpatia Web scrive:

Bel film, me meglio il primo senz’altro.

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati