di Matteo Bonassi 23/12/2016

Best Movie di gennaio in edicola dal 28 dicembre

James Franco racconta Proprio lui?, la commedia scorretta che lo vede in lotta con Bryan “Eisenberg” Cranston

Stampa

Ha il corpo scarabocchiato con tattoo imbarazzanti, uno slang senza freni, un talento speciale nel creare fantastici videogame ed è pure… Follemente innamorato! Questa è la carta d’identità di Leird Mayhew, il personaggio che James Franco interpreta in Proprio Lui?, film in cui dovrà affrontare il padre della sua fidanzata, il Bryan Cranston di Breaking Bad, pronto a qualsiasi cosa pur di evitare che la figlia “cada” nelle mani sbagliate. Il protagonista però è decisamente diverso dal James Franco che si racconta nella nostra intervista: entusiasta della carriera di insegnante, appassionato d’arte e spesso amato anche dai potenziali suoceri.
Non potevamo “mandare in pensione” l’anno appena trascorso prima di aver stilato le nostre classifiche: Best Movie vi racconta il 2016 attraverso la Top 10 dei film preferiti dai lettori. All’interno troverete anche i titoli più amati dalla redazione e sei Top 5 sui generis in cui ripercorriamo le scene più indimenticabili tra quelle viste in sala negli ultimi 12 mesi.
Anche Zerocalcare vota il meglio del 2016 con una nuova irriverente tavola in cui “spara zero” sulla serie Tv rivelazione Stranger Things. Mentre Roberto Recchioni, nella sua rubrica A scena aperta, riassume le migliori scene dello scorso anno.
Il 2017 segna invece il ritorno della “fantascienza adulta”: nel nostro speciale vi raccontiamo Passengers, Arrival e gli altri film con cui Hollywood torna a riflettere sui misteri dello spazio. All’interno dello speciale Jennifer Lawrence e Chris Pratt ci parlano dei loro personaggi nel film del regista norvegese Morten Tyldum; mentre Denis Villeneuve ci porta alla scoperta del suo ultimo lavoro e lascia trapelare alcuni dettagli su uno dei sequel più attesi di sempre, Blade Runner.
Ma non sono solo le stelle dello spazio che tornano a brillare: Sing e La La Land sono solo i primi titoli che segnano il grande ritorno del musical. Nel nostro focus, oltre ad anticiparvi i film più attesi, la nostra intervista a Emma Stone, protagonista femminile accanto a Ryan Gosling nell’ultima fatica a tempo di musica di Damien Chazelle.
Le nostre interviste sono invece dedicate a due maestri del cinema: Martin Scorsese, che a gennaio tornerà nelle sale con Silence, e Robert Zemeckis, impegnato a dirigere due star come Brad Pitt e Marion Cotillard nel thriller Allied: un’ombra nascosta.
Nella sezione Screen, Gael Garcìa Bernal ci porta alla scoperta della terza stagione della serie Tv Mozart in the Jungle, mentre nel nostro focus dedicato a Sherlock anticipiamo cosa vi aspetta nella Season IV dello show BBC con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman. E ancora, tutto sull’edizione home video di Independence Day – Rigenerazione, la recensione di The Young Pope e l’approfondimento sull’action game in esclusiva per PS4 Gravity Rush 2.
Non manca poi la nostra guida ai film più attesi del mese: da Collateral Beauty con Will Smith (che abbaimo anche intervistato) al cinegame Assassin’s Creed con Michael Fassbender; dallo sci-fi Passengers a Silence; dall’horror The Forest al thriller Incarnate; dall’action xXx – Il ritorno di Xander Cage ai misteriosi alieni di Arrival.
Nella rubrica Dentro le nuvole, dedicata al mondo dei comics, Tanino Liberatore si racconta in occasione dell’uscita della sua edizione illustrata dei Fiori del male di Baudelaire.

Il giornale sarà in edicola dal 28 dicembre.
Il magazine è disponibile da oggi anche nella versione multimediale e interattiva su iOS e Android grazie a due App dedicate, a cui si aggiunge Best Movie Plus (iOSAndroid) attraverso la quale è possibile scaricare e recuperare le edizioni speciali del mensile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimi numeri
AGGIUNGI COMMENTO