In Evidenza

Ti è piaciuto Sex and the City 2?

Partecipa al sondaggio sul secondo film basato sulla celebre serie tv cult
-31/05/2010
Ti è piaciuto Sex and the City 2?

Carrie (Sarah Jessica Parker), Samantha (Kim Cattrall), Miranda (Cynthia Nixon) e Charlotte (Kristin Davis) sono tornate sul grande schermo con Sex and the City 2. Il quartetto di inseparabili amiche newyorkesi della serie tv HBO si è trasferito ad Abu Dhabi per un’avventura esotica, ricca di sorprese…

Risultati per "Ti è piaciuto Sex and the City 2?"

  • (55%)
  • No (45%)
Loading ... Loading ...

Leggi la scheda nella Guida ai film

Guarda la photogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA
pier luigi scrive:

E’ stato bello. Complimenti agli autori. Come il primo anche il secondo merita di essere visto. La stravaganza, il glamour, il lusso con il quale è condito il film, ci fa uscire per due ore e mezza da quella che la realtà. Fatta di crisi economica, disoccupazione e perchè no, in questi giorni di maltempo che sembra che l’estate non arrivi mai. Ke tristezza!!! Cmq, merita d’essere visto anche perchè benchè ambientato in un luoghi del mondo stupendi è quanto meno reale nelle vicende di vita quotidiana delle protagoniste a quelle nostre. Quindi, se ne uscisse un terzo….

jack61 scrive:

Era il 1998, e la serie veniva trasmessa su TMC, andava in onda molto tardi,perchè in quel periodo la si riteneva una serie non proprio per famiglie(adesso trasmettono di tutto e di piu……….) Per tutti quelli che hanno seguito nel corso degli anni la serie Tv e poi il 1° film,e si ritiene un fans , il film va visto.
Inizia con loro anni 80,e fa vedere che sono normali donne con i problemi normali,Carrie con insofferenza classica di un matrimonio basato solo su 2 persone( cosa ,che se uno ci crede non è poi cosi difficile ,come poi dimostra il finale).Charlotte , che si ritrova con i problemi che hanno le donne con figli.Miranda , porta un problema vero il MOBBING. E che dire di Samantha che cerca di affrontare il problema della menopausa a suo modo.
Il matrimonio Gay ci porta indietro nel cinema puro stile Hollywood anni 40,come un film Musical.
I personaggi, sono invecchiati come è normale che accada nella vita, e ci fa sentire,anche se di una sfera molto alta e lussuosa che anche per loro il tempo passa.Per gli amanti della moda è come sfogliare 10 anni di Vogue.Anche se per alcuni sono sicuramente eccessivi .Gli abiti , accessori sono eccezionali. Si toccano da Dior ,Valentino,Y,S,L, Missoni,Chanel,Hermes,Cavalli,Oscar De La Renta,Vivienne Westwood,Theirry Mugler,Ferrè, Pucci,Manolo Blahnik, e tanti altri.E in questo il film rispecchio il puro stile SATC.Per tutti quelli che si aspettavano scene di sesso, penso che il panorama tra film e Tv ce ne propongono abbastanza e anche molto squallido.Quello che il Regista Scenegiatore e produttore Michael Patrick King ha mantenuto e che a mio avviso rimane dalla 1° serie è il profondo senso dell’Amicizia che è sempre stato il filo conduttore in un mondo che di Amicizia ne propone veramente poca.Forse saro’ preso per un sognatore ma L’AMICIZIA e la cosa che rende questo lungo raccondo per me fondamentale.Tutto il resto ci ruota in torno ,e anche se a volte troppo lontano per noi comuni mortali che viviamo attualmente una situazione non proprio felice, non dispiace vedere per 2 ore bei vestiti ,appartamenti,e situazioni che ci fanno un po sognare.Come l’omaggio al film Accade una notte, film anche se vecchi ma sempre ottimi e che ci fanno pensare che adesso di film se ne sformano cosi tanti che la magior parte come escono spariscono nel vuoto.Trovo il film in puro stile SATC.Poi per chi è riuscito ad andare almeno una volta a New York ,dove per alcuni ceti sociali si vive ancora cosi’. L’ unica cosa che avrei curato di piu’ è l’Albergo negli Emirati.Perche se dobbiamo sognare ce ne sono di veramente meravigliosi e piu’ lussuosi di quello ambientato nel film.
Cosa ci apettera ? Forse un figlio per Carrie ? O un matrimonio per Samantha ?
Ma se questo accadesse forse si perderebbe tutto il fascino di SATC. Le recensioni sui vari giornali le ho trovate ,per me non veritiere.Chi voleva sesso ,chi voleva piu’ City,ecc. ecc.Forse non hanno seguito la serie .O forse non gli piace il genere di film.Perchè Sex and The City e Sex and The Cit

moniapaleskin scrive:

Scintillante!
Da appassionata della serie posso affermare che il primo film sulle Ragazze mi aveva veramente deluso, così sono andata al cinema armata di poche speranze.
E invece è stupendo! Finalmente gli sceneggiatori hanno ritrovato lo spirito che permeava la serie.
Se il primo era pesante, noioso e incentrato su Big e Carrie, il secondo è frizzante, divertente e di nuovo (finalmente!) basato sull’amicizia tra le 4 Ragazze Terribili, ed è giusto, perchè loro sono anime gemelle.
Le scenografie ci mostrano, come sempre, solo il lato glamour di NY, ma è quello che ti aspetti (anzi, che pretendi!) da Sex & thae City!
I vestiti sono meravigliosi, sexy, eccessivi. Nessuna di noi potrebbe permettersi di indossarli, sia per una questione economica sia perchè, se ci presentassimo in quel modo in ufficio o all’università, qualcuno chiamerebbe la croce verde!
Ma in fondo è questo che amiamo di questa meravigliosa serie; il fatto che tutte noi vorremmo vivere una vita così scintillante.
Una speciale menzione la meritano i dialoghi; sempre perfetti, senza sbavature, adatti ad ogni situazione presentata. Perchè il bello di S&C è questo: non è mai prevedibile e, anche se si presenta come una serie superficiale, è estremamente profonda, poichè tocca tutti i temi che nella vita toccano noi.
E, tanto per essere chiari: SAMANTHA FOR PRESIDENT!

SaraDigno scrive:

Frizzante, migliore del primo!!!

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati