Animazione

In viaggio per cartoonia

-25/01/2010
In viaggio per cartoonia

Chi è l’antenato di Topolino? Quando è stata data la voce ai cartoons? Qual è stato il primo lungometraggio d’animazione? Come ha esordito il Leone d’oro alla carriera John Lasseter, creatore di Toy Story? Quali sono i segreti di Mazinga e Goldrake? A queste e a molte altre curiosità risponde Best Movie con uno speciale dedicato alla storia dell’animazione, che ripercorre i momenti salienti di un’avventura antica quanto il cinema stesso. Dai disegni di gesso alle prime star animate di Hollywood come il gatto Felix, dalla nascita dell’impero Disney al primo cartone parlante, fino al boom del primo lungometraggio di successo: Biancaneve e i sette nani, il primo classico della Casa di Topolino. E naturalmente non mancherà lo spazio per la concorrenza, a partire dalla graffiante scuola antidisneyana di Tex Avery con personaggi irriverenti come Bugs Bunny e Duffy Duck, le Looney Tunes e le Merry Melodies. Vi racconteremo anche l’ascesa dei serial animati televisivi provenienti dal Sol Levante e la mutazione artistica del cinema, che per contrastare l’avanzata del piccolo schermo ricerca stili e linguaggi diversi, puntando sempre più spesso a un pubblico adulto, con film come Il signore degli anelli, Heavy Metal o Akira. E contemporaneamente Hollywood si tuffa nella computer grafica, di cui la Pixar diventerà maestra.

Parte 1: Dalle lavagne a Felix the Cat

Parte 2: Quando il gatto non c’è i topi ballano…

Parte 3: Quando Braccio di ferro stava con Betty Boop

Parte 4: Warner Bros. sfida Disney

Parte 5: Biancaneve, sette nani e un’ipoteca sulla casa

Parte 6: Tom, Jerry e Bugs Bunny

Parte 7: Disney si “allarga”

Parte 8: L’Italia di Carosello

Parte 9: L’Europa di Tin Tin, Asterix e i Puffi

Parte 10: Cartoon da grandi!

Parte 11: La forza di Mazinga

Parte 12: Disney, la caduta e la rinascita

Parte 13: Il computer e le lampade di Lasseter

Parte 14: Shrek, Scrat & Co.

Parte 15: Il Paese delle fatine fashion

Parte 16: Uno sguardo al futuro

Puntata 17: Quando i villain diventano protagonisti: i nuovi trend dell’animazione da Cattivissimo me a Megamind

Puntata 18: Una pistola per… Rango

Puntata 19: Tintin, l’avventuriero che ha fatto innamorare Steven Spielberg e Peter Jackson

Scopri MoviForKids.it - Uno sguardo diverso sui film per bambini
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento, inseriscilo tu per primo per “In viaggio per cartoonia”

Annamaria77 scrive:

shrek è diventato il personaggio più amato dai bambini e anche dei grandi con il suo Faccione verde commuove grandi e piccini!

Inserisci un commento

Effettua il login per postare un commento.

Se non sei registrato clicca qui Registrati