Bridgerton Regé-Jean Page

Per i fan di Bridgerton è già giunto il momento di dire addio a Simon Basset, il duca di Hastings.

Netflix e Shondaland hanno annunciato infatti che il personaggio interpretato da Regé-Jean Page, il 31enne attore britannico con cittadinanza zimbabwese divenuto una star assoluta grazie al serial, non apparirà nella seconda stagione dello show, dando la notizia tramite un avviso in stile Lady Whistledown (personaggio della prima stagione). LO TROVATE QUI

«Cari lettori, mentre tutti gli occhi si rivolgono alla ricerca di Lord Anthony Bridgerton per trovare una viscontessa, salutiamo Regé-Jean Page, che ha interpretato così trionfalmente il duca di Hastings», recita il messaggio.

«Ci mancherà la presenza di Simon sullo schermo, ma farà sempre parte della famiglia Bridgerton – continua lo scritto – Daphne rimarrà una moglie e una sorella devota, aiutando suo fratello ad affrontare la prossima stagione sociale e ciò che ha da offrire: ancora più intrighi e romanticismo di quanto i miei lettori potrebbero essere in grado di sopportare».

La notizia dell’addio dell’interprete del Duca probabilmente non sarà una sorpresa per i fan dei romanzi di Julia Quinn sui quali si basa la serie, visto che la trama relativa al personaggio si svolge in gran parte nel primo libro. Il motivo, dunque, sembra essere strettamente legato all’arco narrativo del ciclo di libri dai quali il serial è tratto e che lo show di Netflix adatterà, rispettandone la natura antologica. 

Lo show uscito il 25 dicembre 2020 si è rivelato un successo incredibile per Netflix, con un record di 82 milioni di famiglie ad averlo visto nel primo mese in cui era disponibile. Il cast di Bridgerton è stato anche nominato per gli Screen Actors Guild Awards, mentre Page è anche nominato per un SAG Award per la sua interpretazione individuale.

La seconda stagione dello show si concentrerà sul più anziano del clan Bridgerton, Anthony (interpretato da Jonathan Bailey), e sulla sua ricerca dell’amore. Basati sul secondo libro della serie di Quinn, i nuovi episodi introdurranno in particolare il personaggio preferito dai fan Kate Sharma (interpretato dalla star di Sex Education Simone Ashley). Anche la Daphne Bridgerton di Phoebe Dynevor, ora Duchessa di Hastings, tornerà per la nuova stagione.

Regé Jean-Page ha recentemente terminato le riprese del thriller di spionaggio The Grey Man dei fratelli Russo, con Ryan Gosling e Chris Evans, e avrà un ruolo da protagonista anche nel nuovo lungometraggio tratto dal gioco di ruolo Hasbro Dungeons & Dragons

Che ne pensate? Speravate di ritrovare il duca di Hastings nella seconda stagione di Bridgerton? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Foto: MovieStillsDB

Fonte: Variety

Leggi anche: Bridgerton: Regé-Jean Page mostra come venivano coreografate le scene di sesso [VIDEO]

© RIPRODUZIONE RISERVATA