Doctor Strange Wanda

Sono passati quasi due mesi dalla fine di WandaVision, ma il suo impatto sul mondo Marvel si è fatto sentire: la serie ha osato e sorpreso molti fan MCU, anche grazie alla struttura narrativa inizialmente poco convenzionale e tutta giocata sui poteri e il subconscio di Wanda Maximoff aka Scarlet Witch.

È stato già annunciato che lo show Disney+, che a breve si prepara a mostrare anche Loki, si collegherà a doppio filo col prossimo Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Pochi giorni fa lo stesso Kevin Feige ha confermato che in WandaVision era previsto un cameo dello Stregone Supremo, poi tagliato dalla serie. Ha dichiarato:

«Avrebbe distolto l’attenzione da Wanda. E noi non volevamo che la fine della miniserie venisse mercificata per collegarsi al film che sarebbe venuto dopo… Della serie: ecco l’uomo bianco che arriva a mostrarti come funzionano i tuoi poteri»

Doctor Strange sarebbe dovuto essere, nelle intenzioni, il responsabile delle pubblicità che  si vedono nella serie, create apposta per cercare di mostrare a Wanda la verità dietro la sua stessa illusione. Ebbene, secondo una riflessione dei fan che sta circolando, il taglio di Strange avrebbe fatto bene a WandaVision anche per un altro motivo, strettamente collegato a quanto detto.

Senza la presenza dello Stregone di Benedict Cumberbatch come “deus ex machina” dietro alla rivelazione di Wanda – Strange avrebbe cercato di avvisarla del pericolo rappresentato da Agatha Harkness e Fake Pietro soprattutto con lo spot dello yogurt Yo-Magic – c’è stato spazio per l’aspetto più bello della serie. Le pubblicità, il cui significato si è rivelato abbastanza terrificante, hanno infatti permesso di mostrare come il subconscio di Wanda stesse reagendo non solo all’illusione di WestView, ma anche al suo tragico lutto per la morte di Visione.

Questo aspetto ha dato un tono unico allo show, diverso da ogni altro prodotto Marvel sin qui uscito: “delegarlo” ad una forza esterna solo per poter collegare meglio WandaVision al prossimo Doctor Strange, avrebbe de-potenziato parecchio il risultato della serie e ostacolato la crescita di Scarlet Witch come personaggio, che a conti fatti “si è fatta da sola” anche affrontando il suo dolore.

Cosa ne pensate? Siete d’accordo o avreste voluto vedere Strange nella serie? Fatecelo sapere nei commenti.

Foto: Marvel Studios

Fonte: CBR

© RIPRODUZIONE RISERVATA