Loki è tornato nell’MCU: lo ha fatto in grande stile, con un primo episodio che ha subito fatto capire come la terza serie Marvel dell’anno voglia davvero dare una scossa al resto dell’universo narrativo da qui in poi. In pochi minuti, Loki ha ridicolizzato (in senso buono)  le prime 3 Fasi e sollevato numerose domande.

Tutte legate alla Time Variance Authority, immensa macchina burocratica in controllo della Sacra Linea Temporale che ha arrestato il Loki del 2012 dopo la sua fuga col Tesseract da New York. È un’organizzazione misteriosa, estremamente potente e che, da quanto emerso sinora, è in grado di fare cose impensabili. Allora, viene da chiedersi, è possibile che nessuno ne avesse mai sentito parlare prima?

Il nome che salta subito in mente è quello di Doctor Strange ma anche dell’Antico: controllando l’Occhio di Agamotto, ci si aspetterebbe siano autorità in materia di tempo e realtà alternativa. Dopotutto, è proprio lo Stregone Supremo ad aver visto 14.000.605 scenari futuri. La domanda è stata girata allo sceneggiatore di Loki, Michael Waldron, che ha risposto così a The Direct:

«Non lo sappiamo. Sarebbe interessante se ne fossero a conoscenza. Penso che la differenza che vediamo qui sia che mentre i personaggi di Kamar-Taj hanno a che fare con le cose in una certa maniera magica, la TVA è più lavoro d’ufficio. È burocrazia. Sembra un po’ più basata sulla scienza»

Possibile quindi che Doctor Strange e l’Antico non ne sappiano nulla, ma potrebbe non essere così a lungo. Sono molte infatti le voce che vedono collegamenti tra la serie Loki e il prossimo Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Sul tema, lo sceneggiatore ha detto a Comicbook:

«Penso che tutti avranno una chiara idea alla fine. Posso solo dire che il nostro obiettivo sin dall’inizio era raccontare una storia completa, emozionante, che potesse reggere da sola e, alla fine, vedere su cosa abbiamo fatto esplodere il coperchio». Poi ha aggiunto: «Dal primo giorno ci siamo detti ‘Questa cosa deve essere vitale come un film‘. Non c’era limite alla nostra immaginazione, o a cosa potessimo non potessimo fare perchè era su Disney+. Per quanto ci riguarda, stiamo raccontando il prossimo grande capitolo dell’MCU».

Leggi anche: Loki, ci risiamo: Mephisto è già apparso nell’episodio 1? Il dettaglio che potreste non aver notato

Leggi anche: Loki: il riferimento a Tony Stark sta facendo impazzire i fan

Foto: Marvel Studios

Fonte: The Direct

© RIPRODUZIONE RISERVATA